Distribuzione di una chiave di licenza ai dispositivi client

8 aprile 2024

ID 3617

Espandi tutto | Comprimi tutto

Kaspersky Security Center consente la distribuzione della chiave di licenza ai dispositivi client tramite l'attività di distribuzione della chiave di licenza.

Prima della distribuzione, aggiungere una chiave di licenza all'archivio dell'Administration Server.

Per distribuire una chiave di licenza ai dispositivi client:

  1. Nella struttura della console selezionare la cartella Licenze di Kaspersky.
  2. Nell'area di lavoro dell'elenco delle chiavi di licenza, fare clic sul pulsante Distribuisci automaticamente la chiave di licenza nei dispositivi gestiti.

    Viene avviata la Creazione guidata attività di attivazione dell'applicazione. Procedere con la procedura guidata utilizzando il pulsante Avanti.

  3. Nell'elenco delle applicazioni, selezionare l'applicazione per la quale si desidera creare un'attività.
  4. Al passaggio Aggiungi chiave della procedura guidata, aggiungere la chiave di licenza:
    1. Selezionare l'opzione Codice di attivazione per aggiungere un codice di attivazione dall'archivio di Kaspersky Security Center, quindi fare clic su Seleziona.
    2. Nella finestra visualizzata, selezionare il codice di attivazione, quindi fare clic su OK.

  5. Controllare le informazioni sulla chiave di licenza, quindi fare clic su Avanti.
  6. In questo passaggio della procedura guidata, selezionare i dispositivi a cui si desidera assegnare l'attività di aggiunta della chiave. È possibile specificare i dispositivi in uno dei seguenti modi:
    • Selezionare i dispositivi della rete rilevati da Administration Server. In questo caso l'attività viene assegnata a dispositivi specifici. I dispositivi specifici possono includere i dispositivi nei gruppi di amministrazione, nonché i dispositivi non assegnati.
    • Specificare gli indirizzi dei dispositivi manualmente o importare gli indirizzi da un elenco. È possibile specificare nomi NetBIOS, nomi DNS, indirizzi IP e subnet IP dei dispositivi a cui si desidera assegnare l'attività.
    • Assegnare un'attività a una selezione dispositivi. In questo caso l'attività viene assegnata ai dispositivi inclusi in una selezione creata precedentemente. È possibile specificare la selezione predefinita o una selezione personalizzata creata.
    • Assegnare un'attività a un gruppo di amministrazione. In questo caso, l'attività viene assegnata ai dispositivi inclusi nel gruppo di amministrazione creato precedentemente.
  7. Nel passaggio Configurare la pianificazione delle attività della procedura guidata, creare una pianificazione per l'avvio dell'attività:
    • Avvio pianificato:
      • Una sola volta
      • Manualmente
      • Quando vengono scaricati nuovi aggiornamenti nell'archivio
      • Durante un'epidemia di virus
      • Al completamento di un'altra attività
    • Esegui attività non effettuate
    • Usa automaticamente il ritardo casuale per l'avvio delle attività
    • Usa ritardo casuale per l'avvio delle attività con un intervallo di (min.)
  8. Nel passaggio Definire il nome dell'attività della procedura guidata, specificare il nome dell'attività. Il nome di un'attività non può superare i 100 caratteri e non può includere caratteri speciali ("*<>?\:|).
  9. Nel passaggio Completare la creazione dell'attività della procedura guidata fare clic sul pulsante Fine per chiudere la procedura guidata.

    Se si desidera che l'attività venga avviata al termine della Creazione guidata, selezionare la casella di controllo Esegui l'attività al termine della procedura guidata.

Le attività create tramite la Creazione guidata attività di attivazione dell'applicazione sono attività per dispositivi specifici memorizzate nella cartella Attività della struttura della console.

È inoltre possibile creare un'attività di distribuzione della chiave di licenza di gruppo o locale utilizzando la Creazione guidata attività per un gruppo di amministrazione e per un dispositivo client.

Vedere anche

Licensing delle applicazioni gestite

Visualizzazione delle informazioni sulle chiavi di licenza in uso

Aggiunta di una chiave di licenza all'archivio dell'Administration Server

Aggiunta di una chiave di licenza di Administration Server

Eliminazione di una chiave di licenza di Administration Server

Distribuzione automatica di una chiave di licenza

Creazione e visualizzazione di un rapporto sull'utilizzo delle chiavi di licenza

Visualizzazione delle informazioni sulle chiavi di licenza dell'applicazione

Scenario di installazione principale

Scenario: Configurazione della protezione di rete

Licenze e funzionalità di Kaspersky Security Center 14.2

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.