Aggiunta di applicazioni alle esclusioni in base alle richieste utente

23 maggio 2024

ID 173819

Quando si ricevono richieste da parte degli utenti per lo sblocco di applicazioni bloccate per errore, è possibile creare un'esclusione dalle regole di Sicurezza adattiva per queste applicazioni. In tal modo, le applicazioni non verranno più bloccate nei dispositivi degli utenti. È possibile tenere traccia del numero di richieste utente nella scheda Monitoraggio di Administration Server.

Per aggiungere alle esclusioni le applicazioni bloccate da Kaspersky Endpoint Security in base alle richieste utente:

  1. Nella struttura della console selezionare il nodo con il nome dell'Administration Server desiderato.
  2. Nell'area di lavoro del nodo selezionare la scheda Eventi.
  3. Nell'elenco a discesa Selezioni eventi selezionare Richieste utente.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una o più richieste utente che contengono le applicazioni da aggiungere alle esclusioni e quindi scegliere Aggiungi esclusione.

    Verrà avviata l'Aggiunta guidata esclusioni. Seguire le istruzioni visualizzate.

Le applicazioni selezionate verranno escluse dall'elenco Attivazione delle regole con stato Smart Training (in Archivi nella struttura della console) dopo la successiva sincronizzazione del dispositivo client con Administration Server e non saranno più visualizzate nell'elenco.

Vedere anche:

Scenario: monitoraggio e generazione di rapporti

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.