Scenario: Installazione e configurazione iniziale di Kaspersky Security Center Web Console

23 maggio 2024

ID 166156

Questo scenario descrive come installare Kaspersky Security Center Administration Server e Kaspersky Security Center Web Console, eseguire la configurazione iniziale di Administration Server tramite l'Avvio rapido guidato e installare le applicazioni Kaspersky nei dispositivi gestiti utilizzando la Distribuzione guidata della protezione.

L'installazione e la configurazione iniziale di Kaspersky Security Center Web Console prevedono diversi passaggi:

  1. Installazione di un sistema di gestione database (DBMS)

    Installare il DBMS che verrà utilizzato da Kaspersky Security Center o utilizzarne uno esistente.

    Per informazioni su come installare il DBMS selezionato, consultare la relativa documentazione.

  2. Installazione di Administration Server, Administration Console e Network Agent

    Administration Console e la versione del server di Network Agent vengono installate insieme ad Administration Server.

    Durante l'installazione di Kaspersky Security Center Administration Server, specificare se si desidera installare Kaspersky Security Center Web Console nello stesso dispositivo. Se si sceglie di installare entrambi i componenti nello stesso dispositivo, non è necessario installare separatamente Kaspersky Security Center Web Console, poiché viene installato automaticamente. Se si desidera installare Kaspersky Security Center Web Console in un dispositivo diverso, dopo l'installazione di Kaspersky Security Center Administration Server, procedere con l'installazione di Kaspersky Security Center Web Console.

  3. Installazione di Kaspersky Security Center Web Console

    Se non si è scelto di installare Kaspersky Security Center Web Console insieme a Kaspersky Security Center Administration Server nel passaggio precedente, installare Kaspersky Security Center Web Console separatamente. È possibile installare Kaspersky Security Center Web Console in un dispositivo diverso o nello stesso dispositivo in cui è installato Administration Server.

  4. Esecuzione della configurazione iniziale

    Quando l'installazione di Administration Server è completa, alla prima connessione ad Administration Server viene avviato automaticamente l'Avvio rapido guidato. Eseguire la configurazione iniziale di Administration Server in base ai requisiti esistenti. Durante la fase di configurazione iniziale, la procedura guidata utilizza le impostazioni predefinite per creare i criteri e le attività necessari per la distribuzione della protezione. Le impostazioni predefinite potrebbero tuttavia non essere ottimali per le esigenze dell'organizzazione. Se necessario, è possibile modificare le impostazioni dei criteri e delle attività.

  5. Licenza di Kaspersky Security Center (facoltativo)

    Kaspersky Security Center con il supporto delle funzionalità di base di Administration Console non richiede una licenza. È necessaria una licenza commerciale se si desidera utilizzare una o più funzionalità aggiuntive, tra cui Vulnerability e patch management, Mobile Device Management e Integrazione con i sistemi SIEM. È possibile aggiungere un file chiave o un codice di attivazione per queste funzionalità nel passaggio corrispondente dell'Avvio rapido guidato o manualmente.

  6. Individuazione dei dispositivi nella rete

    Questo passaggio viene gestito dall'Avvio rapido guidato. È inoltre possibile individuare i dispositivi manualmente. Kaspersky Security Center riceve gli indirizzi e i nomi di tutti i dispositivi rilevati nella rete. È quindi possibile utilizzare Kaspersky Security Center per installare le applicazioni Kaspersky e software di altri produttori nei dispositivi rilevati. Kaspersky Security Center avvia periodicamente l'individuazione dispositivi, pertanto eventuali nuove istanze che compaiono nella rete verranno rilevate automaticamente.

  7. Organizzazione dei dispositivi in gruppi di amministrazione

    Questo passaggio viene gestito dall'Avvio rapido guidato, ma è anche possibile spostare manualmente i dispositivi rilevati nei gruppi.

  8. Installazione di Network Agent e di applicazioni di protezione nei dispositivi in rete

    La distribuzione della protezione in una rete aziendale implica l'installazione di Network Agent e delle applicazioni di protezione (ad esempio, Kaspersky Endpoint Security for Windows) nei dispositivi rilevati da Administration Server durante l'individuazione dei dispositivi.

    Per installare le applicazioni in remoto, eseguire la Distribuzione guidata della protezione.

    Le applicazioni di protezione proteggono i dispositivi da virus e da altri programmi che costituiscono una minaccia. Network Agent garantisce la comunicazione tra il dispositivo e Administration Server. Le impostazioni di Network Agent vengono configurate automaticamente per impostazione predefinita.

    Prima di iniziare a installare Network Agent e le applicazioni di protezione nei dispositivi nella rete, verificare che questi dispositivi siano accessibili (attivati).

  9. Distribuzione delle chiavi di licenza ai dispositivi client

    Distribuire le chiavi di licenza ai dispositivi client per attivare applicazioni di protezione gestite in tali dispositivi.

  10. Installazione di Kaspersky Security for Mobile (opzionale)

    Se si intende gestire i dispositivi mobili aziendali, seguire le istruzioni fornite nella Guida di Kaspersky Security for Mobile per informazioni sulla distribuzione di Kaspersky Endpoint Security for Android.

  11. Configurazione dei criteri delle applicazioni Kaspersky

    Per applicare differenti impostazioni dell'applicazione ai diversi dispositivi, è possibile utilizzare la gestione della protezione incentrata sui dispositivi e/o la gestione della protezione incentrata sugli utenti. La gestione della protezione incentrata sui dispositivi può essere implementata utilizzando criteri e attività. È possibile applicare le attività solo ai dispositivi che soddisfano condizioni specifiche. Per impostare le condizioni per il filtro dei dispositivi, utilizzare le selezioni dispositivi e i tag.

  12. Monitoraggio dello stato di protezione della rete

    È possibile monitorare la rete utilizzando i widget nel dashboard, generare rapporti dalle applicazioni Kaspersky, configurare e visualizzare selezioni degli eventi ricevuti dalle applicazioni nei dispositivi gestiti e visualizzare elenchi di notifiche.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.