Configurazione di criteri di test e attività ausiliarie

17 giugno 2024

ID 52515

Durante la creazione di un'attività Verifica aggiornamenti, Administration Server genera criteri di test, attività ausiliarie di aggiornamento di gruppo e attività di scansione su richiesta.

Le attività ausiliarie di aggiornamento di gruppo e le attività di scansione su richiesta richiedono alcuni minuti. Queste attività vengono eseguite durante l'esecuzione dell'attività Verifica aggiornamenti. L'attività Verifica aggiornamenti viene eseguita durante l'esecuzione dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio. La durata dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio comprende anche le attività ausiliarie di aggiornamento di gruppo e le attività di scansione su richiesta.

È possibile modificare le impostazioni dei criteri di testo e delle attività ausiliarie.

Per modificare le impostazioni di un criterio di testo o di un'attività ausiliaria:

  1. Nella struttura della console selezionare un gruppo per cui è stata creata l'attività Verifica aggiornamenti.
  2. Nell'area di lavoro del gruppo selezionare una delle seguenti schede:
    • Criteri, se si desidera modificare le impostazioni dei criteri di test.
    • Attività, se si desidera modificare le impostazioni delle attività ausiliarie.
  3. Nell'area di lavoro della scheda selezionare un criterio o un'attività di cui si desidera modificare le impostazioni.
  4. Aprire la finestra delle proprietà del criterio (attività) in uno dei seguenti modi:
    • Selezionando Proprietà nel menu di scelta rapida del criterio (attività).
    • Facendo clic sul collegamento Configura criterio (Configura attività) nella finestra di informazioni per il criterio selezionato (attività).

Per verificare correttamente gli aggiornamenti, impostare le seguenti limitazioni alla modifica dei criteri di test e delle attività ausiliarie:

  • Nelle impostazioni delle attività ausiliarie:
    • Salvare tutte le attività con livelli di importanza Evento critico ed Errore funzionale in Administration Server. Utilizzando questo tipo di eventi, Administration Server analizza l'esecuzione delle applicazioni.
    • Utilizzare Administration Server come sorgente degli aggiornamenti.
    • Specificare il tipo di pianificazione dell'attività: Manualmente.
  • Nelle impostazioni dei criteri di test:
    • Disabilitare le tecnologie di accelerazione della scansione iChecker e iSwift (Protezione minacce essenziale → Protezione minacce file → Impostazioni → Avanzate → Tecnologie di scansione).
    • Selezionare le azioni da eseguire sugli oggetti infetti: Disinfetta; elimina se la disinfezione fallisce / Disinfetta; blocca se la disinfezione fallisce / Blocca. (Protezione minacce essenziale → Protezione minacce file → Azione se viene rilevata una minaccia).
  • Nelle impostazioni dei criteri di test e delle attività ausiliarie:

    Se è necessario il riavvio del dispositivo dopo l'installazione degli aggiornamenti dei moduli software, questo deve essere eseguito immediatamente. Se il dispositivo non viene riavviato, non è possibile testare questo tipo di aggiornamenti. Per alcune applicazioni, l'installazione di aggiornamenti che richiedono un riavvio potrebbe essere proibita o configurata in modo da richiedere la conferma dell'utente. Queste limitazioni dovrebbero essere disabilitate nelle impostazioni dei criteri di test e delle attività ausiliarie.

Vedere anche:

Scenario: Aggiornamento periodico di database e applicazioni Kaspersky

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.