Configurazione di una selezione dispositivi

24 gennaio 2024

ID 150668

Espandi tutto | Comprimi tutto

Per configurare una selezione dispositivi:

  1. Nella struttura della console selezionare la cartella Selezioni dispositivi.
  2. Nell'area di lavoro fare clic sulla scheda Selezione e quindi scegliere la selezione dispositivi desiderata nell'elenco delle selezioni utente.
  3. Fare clic sul pulsante Proprietà selezione.
  4. Nella finestra delle proprietà visualizzata specificare le seguenti impostazioni:
    • Proprietà generali della selezione.
    • Condizioni da soddisfare per l'inclusione dei dispositivi nella selezione. Per configurare le condizioni, selezionare il nome di una condizione e fare clic sul pulsante Proprietà.
    • Impostazioni della protezione.
  5. Fare clic su OK.

Le impostazioni verranno applicate e salvate.

Di seguito sono descritte le condizioni per l'assegnazione dei dispositivi a una selezione. Le condizioni vengono combinate tramite l'operatore logico OR: la selezione conterrà i dispositivi conformi ad almeno una delle condizioni elencate.

Generale

Nella sezione Generale è possibile modificare il nome della condizione di selezione e specificare se tale condizione deve essere invertita:

Inverti condizione selezione

Rete

Nella sezione Rete è possibile specificare i criteri che verranno utilizzati per includere i dispositivi nella selezione in base ai dati della rete:

  • Nome o indirizzo IP dispositivo
  • Dominio Windows
  • Gruppo di amministrazione
  • Descrizione
  • Intervallo IP

Tag

Nella sezione Tag è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base alle parole chiave (tag) che sono state aggiunte in precedenza alle descrizioni dei dispositivi gestiti:

  • Applica se almeno uno dei tag specificati corrisponde
  • Il tag deve essere incluso
  • Il tag deve essere escluso

Active Directory

Nella sezione Active Directory è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base ai dati di Active Directory:

Attività di rete

Nella sezione Attività di rete è possibile specificare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base alle relative attività della rete:

  • Il dispositivo è un punto di distribuzione
  • Non eseguire la disconnessione dall'Administration Server
  • Profilo connessione cambiato
  • Ultima connessione ad Administration Server
  • Rilevati nuovi dispositivi durante il polling della rete
  • Il dispositivo è visibile

Applicazione

Nella sezione Applicazione è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base all'applicazione gestita selezionata:

  • Nome applicazione
  • Versione applicazione
  • Nome aggiornamento critico
  • Ultimo aggiornamento dei moduli
  • Il dispositivo è gestito tramite Kaspersky Security Center 13
  • L'applicazione di protezione è installata

Sistema operativo

Nella sezione Sistema operativo è possibile specificare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base al tipo di sistema operativo.

  • Versione del sistema operativo
  • Dimensioni in bit del sistema operativo
  • Versione Service Pack del sistema operativo
  • Build del sistema operativo
  • ID di rilascio del sistema operativo

Stato dispositivo

Nella sezione Stato dispositivo è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base alla descrizione dello stato dei dispositivi ottenuta da un'applicazione gestita:

  • Stato dispositivo
  • Descrizione stato del dispositivo
  • Stato dispositivo definito dall'applicazione

Componenti della protezione

Nella sezione Componenti della protezione è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base allo stato della protezione:

  • Data rilascio database
  • Ultima scansione
  • Numero totale di minacce rilevate

Registro delle applicazioni

Nella sezione Registro delle applicazioni è possibile impostare i criteri di ricerca dei dispositivi in base alle applicazioni installate:

  • Nome applicazione
  • Versione applicazione
  • Fornitore
  • Stato applicazione
  • Trova per aggiornamento
  • Nome applicazione di protezione incompatibile
  • Tag applicazione
  • Applica ai dispositivi senza i tag specificati

Registro hardware

Nella sezione Registro hardware è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base all'hardware installato:

  • Dispositivo
  • Fornitore
  • Nome dispositivo
  • Descrizione
  • Produttore dispositivo
  • Numero di serie
  • Numero di inventario
  • Utente
  • Percorso
  • Frequenza CPU (MHz)
  • Core CPU virtuali
  • Volume disco rigido (GB)
  • Dimensione RAM (MB)

Macchine virtuali

Nella sezione Macchine virtuali è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi nella selezione in base al fatto che siano macchine virtuali o che facciano parte di Microsoft Virtual Desktop Infrastructure (VDI):

  • Questa è una macchina virtuale
  • Tipo di macchina virtuale
  • Parte di Virtual Desktop Infrastructure

Vulnerabilità e aggiornamenti

Nella sezione Vulnerabilità e aggiornamenti è possibile specificare i criteri per l'inclusione dei dispositivi nella selezione in base all'origine di Windows Update:

WUA è passato ad Administration Server

Utenti

Nella sezione Utenti è possibile impostare i criteri per l'inclusione dei dispositivi nella selezione in base agli account degli utenti che hanno eseguito l'accesso al sistema operativo.

  • Ultimo utente che ha eseguito l'accesso al sistema
  • Utente che ha eseguito l'accesso al sistema almeno una volta

Problemi che influiscono sullo stato nelle applicazioni gestite

Nella sezione Problemi che influiscono sullo stato nelle applicazioni gestite è possibile specificare i criteri per l'inclusione dei dispositivi nella selezione in base all'elenco dei possibili problemi rilevati da un'applicazione gestita. Se è presente almeno un problema selezionato in un dispositivo, il dispositivo verrà incluso nella selezione. Quando si seleziona un problema elencato per diverse applicazioni, è possibile selezionare automaticamente questo problema in tutti gli elenchi.

Descrizione stato del dispositivo

Stati dei componenti nelle applicazioni gestite

Nella sezione Stati dei componenti nelle applicazioni gestite è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base agli stati dei componenti nelle applicazioni gestite:

  • Stato prevenzione fughe di dati
  • Stato protezione server di collaborazione
  • Stato protezione anti-virus server di posta
  • Stato Sensore Endpoint

Criptaggio

Algoritmo di criptaggio

Segmenti cloud

Nella sezione Segmenti cloud è possibile configurare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base ai rispettivi segmenti cloud:

  • Il dispositivo si trova in un segmento cloud
  • Dispositivo rilevato tramite l'API

Componenti dell'applicazione

Questa sezione contiene un elenco dei componenti delle applicazioni per cui sono installati plug-in di gestione corrispondenti in Administration Console.

Nella sezione Componenti dell'applicazione è possibile specificare i criteri per l'inclusione dei dispositivi in una selezione in base agli stati e ai numeri di versione dei componenti che fanno riferimento all'applicazione selezionata:

  • Stato
  • Versione

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.