Aggiunta e modifica di un intervallo IP

24 gennaio 2024

ID 176003

Espandi tutto | Comprimi tutto

Inizialmente, Kaspersky Security Center ottiene gli intervalli IP per il polling dalle impostazioni di rete del dispositivo in cui è installato. Se l'indirizzo del dispositivo è 192.168.0.1 e la subnet mask è 255.255.255.0, Kaspersky Security Center include automaticamente la rete 192.168.0.0/24 nell'elenco degli indirizzi di polling. Kaspersky Security Center esegue il polling di tutti gli indirizzi da 192.168.0.1 a 192.168.0.254. È possibile modificare gli intervalli IP definiti automaticamente o aggiungere intervalli IP personalizzati.

È possibile creare un intervallo solo per gli indirizzi IPv4. Se si abilita Polling Zeroconf, Kaspersky Security Center eseguirà il polling dell'intera rete.

Per aggiungere un nuovo intervallo IP:

  1. Nel menu principale accedere a INDIVIDUAZIONE E DISTRIBUZIONE → INDIVIDUAZIONEINTERVALLI IP.
  2. Per aggiungere un nuovo intervallo IP, fare clic sul pulsante Aggiungi.
  3. Nella finestra visualizzata specificare le seguenti impostazioni:
    • Nome intervallo IP
    • Intervallo IP o indirizzo subnet e subnet mask
    • Durata dell'indirizzo IP (ore)
  4. Selezionare Abilita polling intervalli IP se si desidera eseguire il polling della subnet o dell'intervallo aggiunto. In caso contrario, non verrà effettuato il polling della subnet o dell'intervallo aggiunto.
  5. Fare clic sul pulsante Salva.

Il nuovo intervallo IP verrà aggiunto all'elenco degli intervalli IP.

È possibile eseguire il polling di ciascun intervallo IP separatamente utilizzando il pulsante Avvia polling. Al termine del polling, è possibile visualizzare l'elenco dei dispositivi rilevati utilizzando il pulsante Dispositivi. Per impostazione predefinita, la durata dei risultati del polling è di 24 ore ed è uguale all'impostazione per la durata dell'indirizzo IP.

Per aggiungere una subnet a un intervallo IP esistente:

  1. Nel menu principale accedere a INDIVIDUAZIONE E DISTRIBUZIONE → INDIVIDUAZIONEINTERVALLI IP.
  2. Fare clic sul nome dell'intervallo IP a cui si desidera aggiungere una subnet.
  3. Nella finestra visualizzata fare clic sul pulsante Aggiungi.
  4. Specificare una subnet utilizzando il relativo indirizzo e la subnet mask oppure tramite il primo e l'ultimo indirizzo IP nell'intervallo IP. In alternativa, aggiungere una subnet esistente facendo clic sul pulsante Sfoglia.
  5. Fare clic sul pulsante Salva.

    La nuova subnet verrà aggiunta all'intervallo IP.

  6. Fare clic sul pulsante Salva.

Le nuove impostazioni dell'intervallo IP verranno salvate.

È possibile aggiungere tutte le subnet necessarie. Gli intervalli IP denominati non possono sovrapporsi, ma le subnet non denominate all'interno di un intervallo IP non presentano tali restrizioni. È possibile abilitare e disabilitare il polling in modo indipendente per ogni intervallo IP.

Vedere anche:

Scenario: Individuazione dei dispositivi nella rete

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.