Visualizzazione dell'elenco dei rilevamenti eseguiti tramite Controllo adattivo delle anomalie

17 giugno 2024

ID 172650

Espandi tutto | Comprimi tutto

Per visualizzare l'elenco dei rilevamenti eseguiti tramite le regole di Controllo adattivo delle anomalie:

  1. Nella struttura della console selezionare il nodo dell'Administration Server desiderato.
  2. Selezionare la sottocartella Attivazione delle regole con stato Smart Training (per impostazione predefinita è una sottocartella di Avanzate → Archivi).

    L'elenco visualizza le seguenti informazioni sui rilevamenti eseguiti tramite le regole di Controllo adattivo delle anomalie:

    • Gruppo di amministrazione
    • Nome dispositivo
    • Nome
    • Stato
    • Numero totale di volte in cui le regole sono state attivate
    • Nome utente
    • Percorso del processo di origine
    • Hash del processo di origine
    • Percorso dell'oggetto di origine
    • Hash dell'oggetto di origine
    • Percorso del processo di destinazione
    • Hash del processo di destinazione
    • Percorso dell'oggetto di destinazione
    • Hash dell'oggetto di destinazione
    • Elaborati

Per visualizzare le proprietà di ogni elemento di informazioni:

  1. Nella struttura della console selezionare il nodo dell'Administration Server desiderato.
  2. Selezionare la sottocartella Attivazione delle regole con stato Smart Training (per impostazione predefinita è una sottocartella di Avanzate → Archivi).
  3. Nell'area di lavoro Attivazione delle regole con stato Smart Training selezionare l'oggetto desiderato.
  4. Eseguire una delle seguenti operazioni:
    • Nella finestra di informazioni visualizzata nella parte destra della finestra fare clic sul collegamento Proprietà.
    • Fare clic con il pulsante destro del mouse e, nel menu di scelta rapida, selezionare Proprietà.

Verrà visualizzata la finestra delle proprietà dell'oggetto, in cui sono visualizzate le informazioni relative all'elemento selezionato.

È possibile confermare o aggiungere alle esclusioni qualsiasi elemento nell'elenco dei rilevamenti delle regole di Controllo adattivo delle anomalie.

Per confermare un elemento:

Selezionare uno o più elementi nell'elenco dei rilevamenti e fare clic sul pulsante Conferma.

Lo stato degli elementi verrà modificato in Conferma in corso.

La conferma dell'utente contribuisce alle statistiche utilizzate dalle regole (per ulteriori informazioni, fare riferimento alla Guida di Kaspersky Endpoint Security 11 for Windows).

Per aggiungere un elemento come un'esclusione:

Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno o più elementi nell'elenco dei rilevamenti e selezionare Aggiungi alle esclusioni.

Verrà avviata l'Aggiunta guidata esclusioni. Seguire le istruzioni della procedura guidata.

Se si rifiuta o si conferma un elemento, questo verrà escluso dall'elenco dei rilevamenti dopo la successiva sincronizzazione del dispositivo client con Administration Server e non sarà più visualizzato nell'elenco.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.