Applicazioni Kaspersky. Distribuzione centralizzata

17 giugno 2024

ID 6374

In questa sezione vengono descritti i metodi per l'installazione remota delle applicazioni Kaspersky e la relativa rimozione dai dispositivi della rete.

Prima di distribuire le applicazioni nei dispositivi client, verificare che l'hardware e il software dei dispositivi client soddisfino i rispettivi requisiti.

Network Agent è un componente che fornisce la connessione di Administration Server con i dispositivi client. Deve essere pertanto installato in ciascun dispositivo client, che deve essere connesso al sistema centralizzato di controllo remoto. Il dispositivo in cui è installato Administration Server può utilizzare solo la versione server di Network Agent, che viene installata e rimossa insieme ad Administration Server. Non è necessario installare Network Agent in tale dispositivo.

Network Agent può essere installato in remoto o in locale come qualsiasi applicazione. Durante la distribuzione centralizzata delle applicazioni di protezione tramite Administration Console, è possibile installare Network Agent insieme a tali applicazioni di protezione.

I Network Agent possono variare a seconda delle applicazioni Kaspersky con cui vengono utilizzati. In alcuni casi, Network Agent può essere installato solo in locale (per informazioni dettagliate, fare riferimento alla documentazione delle relative applicazioni). È necessario installare Network Agent in un dispositivo client una sola volta.

Le applicazioni Kaspersky sono gestite tramite Administration Console utilizzando i plug-in di gestione. Di conseguenza, per accedere all'interfaccia di gestione delle applicazioni mediante Kaspersky Security Center, il plug-in di gestione corrispondente deve essere installato nella workstation di amministrazione.

È possibile eseguire l'installazione remota delle applicazioni dalla workstation di amministrazione nella finestra principale di Kaspersky Security Center.

Per installare il software in remoto, è necessario creare un'attività di installazione remota.

L'attività creata per l'installazione remota verrà avviata in base alla relativa pianificazione. È possibile interrompere la procedura di installazione arrestando manualmente l'attività.

Se l'installazione remota di un'applicazione restituisce un errore, è possibile identificare la causa del problema e correggerlo utilizzando l'utilità di preparazione per la installazione remota.

È possibile monitorare lo stato di avanzamento dell'installazione remota delle applicazioni di Kaspersky in una rete utilizzando il rapporto sulla distribuzione.

Per informazioni dettagliate sulla gestione delle applicazioni elencate in Kaspersky Security Center, fare riferimento alla documentazione delle relative applicazioni.

In questa sezione

Sostituzione di applicazioni di protezione di terzi

Installazione delle applicazioni tramite un'attività di installazione remota

Installazione delle applicazioni tramite l'Installazione remota guidata

Visualizzazione di un rapporto sulla distribuzione della protezione

Utilizzo dei plug-in di gestione

Rimozione remota delle applicazioni

Utilizzo dei pacchetti di installazione

Ricezione delle versioni aggiornate delle applicazioni

Preparazione di un dispositivo Windows per l'installazione remota. Utilità Riprep

Preparazione di un dispositivo Linux e installazione di Network Agent in un dispositivo Linux da remoto

Preparazione di un dispositivo macOS per l'installazione remota di Network Agent

Vedere anche:

Scenario di installazione principale

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.