Informazioni sul passaggio di Network Agent ad altri Administration Server

27 febbraio 2024

ID 231193

Kaspersky Security Center offre un'opzione per effettuare il passaggio Network Agent di un dispositivo client ad altri Administration Server se cambiano le seguenti impostazioni di rete:

  • Condizione per l'indirizzo server DHCP- L'indirizzo IP del server DHCP della rete è stato modificato.
  • Condizione per indirizzo gateway di connessione predefinito- L'indirizzo del gateway principale della rete è stato modificato.
  • Condizione per dominio DNS- Il suffisso DNS della subnet è stato modificato.
  • Condizione per l'indirizzo server DNS - L'indirizzo IP del server DNS della rete è stato modificato.
  • Condizione per l'indirizzo del server WINS- L'indirizzo IP del server WINS della rete è stato modificato. Questa impostazione è disponibile solo per i dispositivi che eseguono Windows.
  • Condizione per la risolvibilità del nome- Il nome DNS o NetBIOS del dispositivo client è cambiato.
  • Condizione per subnet- Modifica dell'indirizzo e della subnet mask.
  • Condizione per l'accessibilità dominio Windows- Modifica dello stato del dominio Windows a cui il dispositivo client è connesso. Questa impostazione è disponibile solo per i dispositivi che eseguono Windows.
  • Condizione per l'accessibilità dell'indirizzo di connessione SSL- Il dispositivo client può o non può (a seconda dell'opzione selezionata) stabilire una connessione SSL con un server specificato (nome: porta). Per ogni server è inoltre possibile specificare un certificato SSL. In questo caso, Network Agent verifica il certificato del server oltre a controllare la capacità di una connessione SSL. Se il certificato non corrisponde, la connessione non va a buon fine.

Questa funzionalità è supportata solo per i Network Agent installati nei dispositivi che eseguono Windows o macOS.

Le impostazioni iniziali della connessione di Network Agent ad Administration Server vengono definite durante l'installazione di Network Agent. Se sono state create regole per il passaggio del Network Agent ad altri Administration Server, Network Agent risponde alle modifiche delle impostazioni di rete nel modo seguente:

  • Se le impostazioni di rete sono conformi a una delle regole create, Network Agent si connette all'Administration Server specificato in questa regola. Le applicazioni installate nei dispositivi client passano ai criteri fuori sede, a condizione che tale comportamento sia abilitato da una regola.
  • Se non è applicabile alcuna regola, Network Agent ripristina le impostazioni predefinite della connessione all'Administration Server specificato durante l'installazione. Per le applicazioni installate nei dispositivi client vengono ripristinati i criteri attivi.
  • Se l'Administration Server non è accessibile, Network Agent utilizzerà i criteri fuori sede.

Network Agent passa al criterio fuori sede solo se l'opzione Abilita la modalità fuori sede quando Administration Server non è disponibile è abilitata nelle impostazioni del criterio di Network Agent.

Le impostazioni della connessione di Network Agent all'Administration Server vengono salvate in un profilo. Nel profilo di connessione è possibile creare regole per il passaggio dei dispositivi client ai criteri fuori sede, nonché configurare il profilo in modo da utilizzarlo solo per il download degli aggiornamenti.

Vedere anche:

Creazione di una regola per il passaggio di Network Agent in base al percorso di rete

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.