Importazione del file di esportazione in Kaspersky Security Center Linux

23 maggio 2024

ID 248973

Per trasferire le informazioni sui dispositivi gestiti, gli oggetti e le relative impostazioni esportate da Kaspersky Security Center Windows, è necessario importarle in Kaspersky Security Center Linux o Kaspersky XDR Expert.

Per importare i dispositivi gestiti e gli oggetti di gruppo correlati tramite la Migrazione guidata:

  1. A seconda che gli Administration Server di Kaspersky Security Center Windows e Kaspersky Security Center Linux siano organizzati o meno in una gerarchia, effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Se i server sono organizzati in una gerarchia, procedere al passaggio successivo della Migrazione guidata al termine dell'esportazione. L'importazione viene avviata automaticamente dopo un'esportazione riuscita all'interno di questa procedura guidata (vedere il passaggio 2 di questa istruzione).
    • Se i server non sono organizzati in una gerarchia:
      1. Aprire Kaspersky Security Center Web Console connesso a Kaspersky Security Center Linux o Kaspersky XDR Expert.
      2. Nel menu principale, passare a Operazioni → Migrazione.
      3. Selezionare il file di esportazione (archivio ZIP) creato e scaricato durante l' esportazione da Kaspersky Security Center Windows. Viene avviato il caricamento del file di esportazione.
  2. Dopo che il file di esportazione è stato caricato correttamente, è possibile continuare l'importazione. Se si desidera specificare un altro file di esportazione, fare clic sul collegamento Modifica, quindi selezionare il file richiesto.
  3. Viene visualizzata l'intera gerarchia dei gruppi di amministrazione di Kaspersky Security Center Linux.

    Selezionare la casella di controllo accanto al gruppo di amministrazione di destinazione in cui devono essere ripristinati gli oggetti del gruppo di amministrazione esportato (dispositivi gestiti, criteri, attività e altri oggetti del gruppo).

  4. Viene avviata l'importazione degli oggetti di gruppo. Non è possibile ridurre a icona la Migrazione guidata ed eseguire operazioni simultanee durante l'importazione. Attendere finché le icone di aggiornamento () accanto a tutti gli elementi nell'elenco di oggetti non vengono sostituite con segni di spunta verdi (). A questo punto, l'importazione è stata completata.
  5. Al termine dell'importazione, la struttura esportata dei gruppi di amministrazione, inclusi i dettagli dei dispositivi, viene visualizzata sotto il gruppo di amministrazione di destinazione selezionato. Se il nome dell'oggetto ripristinato è identico al nome di un oggetto esistente, all'oggetto ripristinato viene aggiunto un suffisso incrementale.

Se in un'attività migrata sono specificati i dettagli dell'account con cui viene eseguita l'attività, è necessario aprire l'attività e immettere nuovamente la password al termine dell'importazione.

Se l'importazione è stata completata con un errore, è possibile eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Per la migrazione con il supporto della gerarchia di Administration Server, è possibile iniziare a importare nuovamente il file di esportazione.
  • Per la migrazione senza il supporto della gerarchia di Administration Server, è possibile avviare la Migrazione guidata per selezionare un altro file di esportazione e quindi importarlo di nuovo.

È possibile verificare se gli oggetti del gruppo inclusi nell'ambito di esportazione sono stati importati correttamente in Kaspersky Security Center Linux. A tale scopo, accedere alla sezione Dispositivi e verificare che gli oggetti importati vengano visualizzati nelle sottosezioni corrispondenti.

Si noti che i dispositivi gestiti importati vengono visualizzati nella sottosezione Dispositivi gestiti, ma sono invisibili nella rete e Network Agent non è installato e in esecuzione su di essi (il valore No nelle colonne Visibile, Network Agent installato e Network Agent è in esecuzione).

Per completare la migrazione, è necessario impostare i dispositivi gestiti in modo che siano gestiti da Kaspersky Security Center Linux.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.