Passaggio 15. Selezione di una cartella condivisa

27 febbraio 2024

ID 205077

Definire il percorso e il nome della cartella condivisa che verrà utilizzata per:

  • Memorizzare i file necessari per l'installazione remota delle applicazioni (i file vengono copiati in Administration Server durante la creazione dei pacchetti di installazione).
  • Memorizzare gli aggiornamenti che sono stati scaricati da una sorgente degli aggiornamenti in Administration Server.

La condivisione file (in sola lettura) sarà abilitata per tutti gli utenti.

È possibile selezionare una delle seguenti opzioni:

  • Crea cartella condivisa. Verrà creata una nuova cartella. Nella casella di testo specificare il percorso della cartella.
  • Selezionare una cartella condivisa esistente. Selezionare una cartella condivisa già esistente.

La cartella condivisa può essere una cartella locale nel dispositivo utilizzato per l'installazione o una directory remota in qualsiasi dispositivo client nella rete aziendale. È possibile utilizzare il pulsante Sfoglia per selezionare la cartella condivisa o specificarla manualmente immettendone il percorso UNC (ad esempio, \\server\Share) nel campo corrispondente.

Per impostazione predefinita, il programma di installazione crea una sottocartella locale SHARE nella cartella del programma che contiene i componenti di Kaspersky Security Center.

È possibile definire una cartella condivisa successivamente, se necessario.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.