Configurazione di Kaspersky Security Center per l'esportazione degli eventi nel sistema SIEM

27 febbraio 2024

ID 89277

Espandi tutto | Comprimi tutto

È possibile abilitare l'esportazione automatica degli eventi in Kaspersky Security Center.

È possibile esportare solo gli eventi generali dalle applicazioni gestite tramite i formati CEF e LEEF.  Gli eventi specifici delle applicazioni non possono essere esportati dalle applicazioni gestite tramite i formati CEF e LEEF. Se si desidera esportare gli eventi delle applicazioni gestite o un set di eventi personalizzato che è stato configurato tramite i criteri delle applicazioni gestite, è necessario esportare gli eventi nel formato Syslog.

Per abilitare l'esportazione automatica degli eventi:

  1. Nella struttura della console di Kaspersky Security Center, selezionare l'Administration Server per cui si desidera esportare gli eventi.
  2. Nell'area di lavoro dell'Administration Server selezionato, selezionare la scheda Eventi.
  3. Fare clic sulla freccia a discesa accanto al collegamento Configura notifiche ed esportazione eventi e selezionare Configura esportazione nel sistema SIEM nell'elenco a discesa.

    Verrà visualizzata la finestra delle proprietà degli eventi, con la sezione Esportazione degli eventi visualizzata.

  4. Nella sezione Esportazione degli eventi specificare le seguenti impostazioni di esportazione:

    Nella sezione Esportazione degli eventi, la casella di controllo Esporta automaticamente gli eventi nel database del sistema SIEM è selezionata, la proprietà del sistema SIEM è impostata su ArcSight (formato CEF), l'indirizzo e la porta del server del sistema SIEM sono specificati, la proprietà Protocollo è impostata su TCP/IP.

    Sezione di esportazione degli eventi della finestra delle proprietà dell'evento

    • Esporta automaticamente gli eventi nel database del sistema SIEM
    • Sistema SIEM
    • Indirizzo server del sistema SIEM
    • Porta server del sistema SIEM
    • Protocollo

    Se si seleziona il formato Syslog, è necessario specificare:

    • Dimensioni massime messaggi (byte)
  5. Se si desidera esportare nel database del sistema SIEM gli eventi che si verificavano dopo una data specificata in precedenza, fare clic sul pulsante Esporta archivio e specificare la data di avvio dell'esportazione degli eventi. Per impostazione predefinita, l'esportazione degli eventi viene avviata subito dopo l'abilitazione.
  6. Fare clic su OK.

L'esportazione automatica degli eventi è abilitata.

Dopo aver abilitato l'esportazione automatica degli eventi, è necessario selezionare gli eventi da esportare nel sistema SIEM.

Vedere anche:

Scenario: configurazione dell'esportazione di eventi nei sistemi SIEM

Contrassegno degli eventi per l'esportazione nei sistemi SIEM in formato Syslog

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.