Gruppi di applicazioni

27 febbraio 2024

ID 62749

In questa sezione viene descritto come gestire i gruppi di applicazioni installate nei dispositivi.

Creazione delle categorie di applicazioni

Kaspersky Security Center consente di creare categorie di applicazioni installate nei dispositivi.

È possibile creare categorie di applicazioni in uno dei seguenti modi:

  • L'amministratore specifica una cartella che contiene i file eseguibili da includere nella categoria selezionata.
  • L'amministratore specifica un dispositivo che contiene i file eseguibili da includere nella categoria selezionata.
  • L'amministratore imposta i criteri da utilizzare per includere le applicazioni nella categoria selezionata.

Al momento della creazione di una categoria di applicazioni, l'amministratore può impostare le regole per la categoria. Le regole definiscono il comportamento delle applicazioni incluse nella categoria specificata. Ad esempio, è possibile bloccare o consentire l'avvio delle applicazioni incluse nella categoria.

Gestione delle applicazioni in esecuzione nei dispositivi

Kaspersky Security Center consente di gestire l'avvio delle applicazioni nei dispositivi in modalità Lista consentiti. Per una descrizione dettagliata, vedere la Guida in linea di Kaspersky Endpoint Security for Windows. In modalità Lista consentiti, nei dispositivi selezionati sarà consentito solo l'avvio delle applicazioni incluse nelle categorie specificate. L'amministratore può visualizzare i risultati dell'analisi statica delle regole di avvio delle applicazioni nei dispositivi per ogni utente.

Inventario del software installato nei dispositivi

Kaspersky Security Center consente di creare un inventario del software installato nei dispositivi che eseguono Windows e Linux. Network Agent recupera informazioni su tutte le applicazioni installate nei dispositivi. Le informazioni ottenute durante l'inventario vengono visualizzate nell'area di lavoro della cartella Registro delle applicazioni. L'amministratore può visualizzare informazioni dettagliate su qualsiasi applicazione, inclusi la versione e il produttore.

Il numero di file eseguibili ricevuti da un singolo dispositivo non può essere superiore a 150.000. Una volta raggiunto questo limite, Kaspersky Security Center non può ricevere nuovi file.

Gestione gruppo di applicazioni concesse in licenza

Kaspersky Security Center consente di creare gruppi di applicazioni concesse in licenza. Un gruppo di applicazioni concesse in licenza include le applicazioni che soddisfano i criteri impostati dall'amministratore. L'amministratore può specificare i seguenti criteri per i gruppi di applicazioni concesse in licenza:

  • Nome applicazione
  • Versione applicazione
  • Produttore
  • Tag applicazione

Le applicazioni che soddisfano uno o più criteri vengono automaticamente incluse in un gruppo. Per creare un gruppo di applicazioni concesse in licenza, è necessario impostare almeno un criterio per l'inclusione delle applicazioni nel gruppo.

Ogni gruppo di applicazioni concesse in licenza dispone di una propria chiave di licenza. La chiave di licenza di un gruppo di applicazioni concesse in licenza definisce il numero massimo di installazioni consentite per le applicazioni incluse nel gruppo. Se il numero di installazioni ha superato i limiti impostati dalla chiave di licenza, viene registrato un evento informativo in Administration Server. L'amministratore può specificare una data di scadenza per la chiave di licenza. Alla scadenza, viene registrato un evento informativo in Administration Server.

Visualizzazione delle informazioni sui file eseguibili

Kaspersky Security Center recupera tutte le informazioni sui file eseguibili avviati nei dispositivi a partire dall'installazione del sistema operativo. Le informazioni sui file eseguibili vengono visualizzate nella finestra principale dell'applicazione, nell'area di lavoro della cartella File eseguibili.

In questa sezione

Scenario: Gestione applicazioni

Creazione delle categorie di applicazioni per i criteri di Kaspersky Endpoint Security for Windows

Creazione di una categoria di applicazioni con contenuto aggiunto manualmente

Creazione di una categoria di applicazioni che include i file eseguibili nei dispositivi selezionati

Creazione di una categoria di applicazioni che include i file eseguibili da una cartella specifica

Aggiunta di file eseguibili relativi agli eventi alla categoria di applicazioni

Configurazione della gestione dell'avvio delle applicazioni nei dispositivi client

Visualizzazione dei risultati dell'analisi statistica delle regole di avvio applicate ai file eseguibili

Visualizzazione del registro delle applicazioni

Modifica dell'ora di inizio dell'inventario software

Informazioni sulla gestione delle chiavi di licenza di applicazioni di terze parti

Creazione di gruppi di applicazioni concesse in licenza

Gestione delle chiavi di licenza per i gruppi di applicazioni concesse in licenza

Inventario dei file eseguibili

Visualizzazione delle informazioni sui file eseguibili

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.