Aggiunta di file eseguibili relativi agli eventi alla categoria di applicazioni

23 maggio 2024

ID 186329

Espandi tutto | Comprimi tutto

Dopo aver configurato Controllo Applicazioni nei criteri di Kaspersky Endpoint Security for Windows, i seguenti eventi verranno visualizzati nell'elenco degli eventi:

  • Avvio dell'applicazione non consentito (evento Critico). Questo evento viene visualizzato se è stato configurato Controllo Applicazioni per l'applicazione delle regole.
  • Avvio dell'applicazione non consentito in modalità test (evento Informazioni). Questo evento viene visualizzato se è stato configurato Controllo Applicazioni per il test delle regole.
  • Messaggio all'amministratore sul divieto di avvio dell'applicazione (evento di avviso). Questo evento viene visualizzato se è stato configurato Controllo Applicazioni per l'applicazione delle regole e un utente ha richiesto l'accesso a un'applicazione che è bloccata all'avvio.

È consigliabile creare selezioni eventi per visualizzare gli eventi relativi all'esecuzione di Controllo Applicazioni.

È possibile aggiungere i file eseguibili relativi agli eventi di Controllo Applicazioni a una categoria di applicazioni esistente o a una nuova categoria di applicazioni. È possibile aggiungere i file eseguibili solo a una categoria di applicazioni con contenuto aggiunto manualmente.

Per aggiungere file eseguibili relativi agli eventi di Controllo Applicazioni a una categoria di applicazioni:

  1. Nel menu principale accedere a Monitoraggio e generazione dei rapporti → Selezioni eventi.

    Verrà visualizzato l'elenco di selezioni eventi.

  2. Selezionare la selezione eventi per visualizzare gli eventi relativi a Controllo Applicazioni e avviare questa selezione eventi.

    Se non è stata creata la selezione eventi correlata a Controllo Applicazioni, è possibile selezionare e avviare una selezione predefinita, ad esempio Eventi recenti.

    Verrà visualizzato l'elenco degli eventi.

  3. Selezionare gli eventi di cui si desidera aggiungere i file eseguibili associati alla categoria di applicazioni, quindi fare clic sul pulsante Assegna a categoria.

    Verrà avviata la Creazione guidata nuova categoria. Procedere con la procedura guidata utilizzando il pulsante Avanti.

  4. Nella pagina della procedura guidata, specificare le impostazioni appropriate:
    • Nella sezione Azione sul file eseguibile relativo all'evento selezionare una delle seguenti opzioni:
      • Aggiungi a una nuova categoria di applicazioni
      • Aggiungi a una categoria di applicazioni esistente
    • Nella sezione Tipo di regola selezionare una delle seguenti opzioni:
      • Regole per l'aggiunta alle inclusioni
      • Regole per l'aggiunta alle esclusioni
    • Nella sezione Parametro utilizzato come condizione selezionare una delle seguenti opzioni:
      • Dettagli del certificato (o hash SHA-256 per i file senza certificato)
      • Dettagli del certificato (i file senza certificato verranno ignorati)
      • Solo SHA-256 (i file senza hash verranno ignorati)
      • Solo MD5 (modalità non più disponibile, solo per Kaspersky Endpoint Security 10 versione Service Pack 1)
  5. Fare clic su OK.

Al termine della procedura guidata, i file eseguibili relativi agli eventi di Controllo Applicazioni vengono aggiunti alla categoria di applicazioni esistente o a una nuova categoria di applicazioni. È possibile visualizzare le impostazioni della categoria di applicazioni che è stata modificata o creata.

Per informazioni dettagliate su Controllo Applicazioni, fare riferimento ai seguenti argomenti della Guida:

Vedere anche:

Scenario: Gestione applicazioni

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.