Backup e ripristino delle impostazioni di Administration Server

27 febbraio 2024

ID 92439

Il backup delle impostazioni di Administration Server e del relativo database viene eseguito tramite l'attività di backup e l'utilità klbackup. Una copia di backup include tutte le impostazioni e gli oggetti principali relativi ad Administration Server, come certificati, chiavi primarie per il criptaggio delle unità nei dispositivi gestiti, chiavi per varie licenze, struttura dei gruppi di amministrazione con tutti i relativi contenuti, attività, criteri e così via. Con una copia di backup è possibile ripristinare il funzionamento di un Administration Server il prima possibile, un'operazione che richiede da una decina di minuti a un paio d'ore.

Se non è disponibile una copia di backup, un errore può comportare la perdita dei certificati e di tutte le impostazioni di Administration Server. In tal caso, sarà necessario riconfigurare completamente Kaspersky Security Center ed eseguire di nuovo la distribuzione iniziale di Network Agent nella rete dell'organizzazione. Andranno inoltre perse tutte le chiavi primarie per il criptaggio delle unità nei dispositivi gestiti, con il rischio di una perdita irrevocabile dei dati criptati nei dispositivi con Kaspersky Endpoint Security. Pertanto, non dimenticare di eseguire periodicamente backup di Administration Server utilizzando l'attività di backup standard.

L'Avvio rapido guidato crea l'attività di backup per le impostazioni di Administration Server e ne configura l'esecuzione quotidiana, alle 4:00. Le copie di backup vengono salvate per impostazione predefinita nella cartella %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\KasperskySC.

Se si utilizza come DBMS un'istanza di Microsoft SQL Server installata in un altro dispositivo, è necessario modificare l'attività di backup specificando un percorso UNC, accessibile in scrittura sia dal servizio Administration Server che dal servizio SQL Server, come cartella per l'archiviazione delle copie di backup. Questo requisito deriva da una speciale funzionalità di backup nel DBMS Microsoft SQL Server.

Se si utilizza come DBMS un'istanza locale di Microsoft SQL Server, è anche consigliabile salvare copie di backup su un supporto dedicato per proteggerle dal danneggiamento insieme con Administration Server.

Poiché una copia di backup contiene dati importanti, l'attività di backup e l'utilità klbackup forniscono funzionalità di protezione tramite password delle copie di backup. Per impostazione predefinita, l'attività di backup viene creata con una password vuota. È necessario impostare una password nelle proprietà dell'attività di backup. Il mancato rispetto di questo requisito causa una situazione in cui tutte le chiavi dei certificati di Administration Server, le chiavi per le licenze e le chiavi primarie per il criptaggio delle unità nei dispositivi gestiti restano non criptate.

In aggiunta al backup periodico, è anche necessario creare una copia di backup prima di ogni modifica significativa, inclusa l'installazione di upgrade e patch di Administration Server.

Se si utilizza Microsoft SQL Server come DBMS, è possibile ridurre al minimo le dimensioni delle copie di backup. A tale scopo, abilitare l'opzione Comprimi backup nelle impostazioni di SQL Server.

Il ripristino da una copia di backup viene eseguito con l'utilità klbackup in un'istanza funzionante di Administration Server che è stata appena installata e con la stessa versione (o una versione successiva) di quella per cui è stata creata la copia di backup.

L'istanza di Administration Server in cui deve essere eseguito il ripristino deve utilizzare un DBMS dello stesso tipo (ad esempio, SQL Server o MariaDB) e della stessa versione o successiva. La versione di Administration Server può essere la stessa (con una patch identica o successiva) o una versione successiva.

In questa sezione sono descritti gli scenari standard per il ripristino delle impostazioni e degli oggetti di Administration Server.

In questa sezione

Utilizzo di uno snapshot del file system per ridurre la durata del backup

Un dispositivo con Administration Server è inutilizzabile

Le impostazioni di Administration Server o il database sono danneggiati

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.