Informativa sulla privacy dei dati per l'assistenza tecnica tramite chat, e-mail e telefono

INFORMAZIONI SUL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI

AO Kaspersky Lab, indirizzo: 39A/3 Leningradskoe Shosse, Mosca 125212, Federazione russa ("Kaspersky", "Kaspersky Lab", "KL" o "noi").

In caso di domande sulle prassi in materia di privacy di Kaspersky Lab o per aggiornare le informazioni o le preferenze a noi fornite, contattare direttamente Kaspersky o il nostro rappresentante Kaspersky per l'UE tramite e-mail o telefono: Kaspersky Labs GmbH, Ingolstadt, Germania, info@kaspersky.de, +49 (0) 841 98 18 90.

È possibile contattare il responsabile della protezione dei dati tramite posta o e-mail all'indirizzo: Kaspersky Labs GmbH, Ingolstadt, Despag-Strasse 3, 85055, Germania, dpo@kaspersky.com.

CHE COSA SI INTENDE PER DATI PERSONALI

I dati personali si riferiscono a un individuo in vita che può essere identificato da tali dati. L'identificazione può avvenire mediante le sole informazioni o in combinazione con altre informazioni in possesso, o che potrebbero essere in possesso, del titolare del trattamento dei dati. Il trattamento dei dati personali è disciplinato dal Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 (il "GDPR").

PERCHÉ TRATTIAMO I DATI PERSONALI DEGLI UTENTI

I dati personali vengono utilizzati per i seguenti scopi:

  • Garantire il servizio di assistenza.
  • Migliorare la qualità del servizio e/o comprendere meglio le richieste attraverso il confronto con le chat precedenti.

CATEGORIE DI DATI PERSONALI

Trattiamo le seguenti categorie di dati:

  • Nome
  • Indirizzo e-mail
  • Indirizzo IP statico
  • Data e ora delle chat (in caso di assistenza tramite chat)
  • Contenuti delle chat (in caso di assistenza tramite chat)
  • Numero di telefono (solo in caso di assistenza telefonica)
  • File caricati
  • Codice di attivazione, numero di licenza dei prodotti Kaspersky
  • Ultime 4 cifre della carta di credito
  • Informazioni relative agli ordini dagli e-store Kaspersky
  • Paese e geolocalizzazione
  • Nomi utente utlizzati nei social media Twitter/Facebook (in caso di richieste effettuate tramite questi social network)

Otteniamo i dati personali direttamente dall'utente.

QUAL È LA NOSTRA BASE GIURIDICA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI

Fondamento giuridico per il trattamento dei dati personali:

  • Il trattamento è necessario per l'adempimento di un contratto tra Kaspersky e l'interessato (art. 6 (1) (b) GDPR).
  • Il trattamento è necessario per l'erogazione dei servizi di assistenza (Interessi legittimi, art. 6 (1) (f) GDPR).

CONDIVISIONE DEI DATI PERSONALI

Potremmo divulgare i dati personali:

I dati personali saranno trattati in modo strettamente confidenziale e saranno condivisi solo con i fornitori di servizi che ci forniscono servizi IT e di amministrazione di sistema.

In tali casi, queste aziende sono tenute a rispettare i nostri requisiti in materia di privacy e sicurezza dei dati e non sono autorizzate a utilizzare i dati personali che ricevono da noi per qualsiasi altro scopo.

TRASFERIMENTO DEI DATI ALL'ESTERO

I dati personali forniti dagli utenti a Kaspersky Lab possono essere trattati nei seguenti Paesi, anche in Paesi non rientranti nell'Unione Europea (UE) o nello Spazio economico europeo (SEE) che non sono stati ritenuti dotati di un livello adeguato di protezione dei dati dalla Commissione Europea. SEE: Germania, Paesi Bassi, Francia, Grecia. Al di fuori dell'SEE: Svizzera, Brasile, Russia, USA.

Kaspersky Lab ha adottato misure di sicurezza adeguate per la protezione dei dati personali, in conformità con le procedure consigliate in materia di sicurezza e privacy (maggiori informazioni disponibili all'indirizzo https://www.kaspersky.com/global-privacy-policy), compreso l'utilizzo delle clausole contrattuali standard della Commissione europea in materia di trasferimenti di informazioni personali tra le aziende del gruppo (è possibile consultare tali clausole contrattuali standard al seguente collegamento), che impongono a tutte le aziende del gruppo di proteggere le informazioni personali trattate provenienti dall'SEE con standard equivalenti a quelli previsti dalla legislazione sulla protezione dei dati dell'UE.

Laddove condividiamo i dati personali degli utenti con un provider di servizi di terze parti esterno allo Spazio economico europeo e alla Svizzera (come specificato nella sezione "Condivisione delle informazioni"), obblighiamo contrattualmente il fornitore di servizi di terze parti a implementare sistemi di salvaguardia adeguati per proteggere le informazioni degli utenti.

CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I dati personali vengono conservati solo per il periodo ragionevolmente necessario al conseguimento delle finalità per cui viene eseguito il trattamento.

PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO

La nostra assistenza tecnica non si avvale di processi decisionali automatizzati.

DIRITTI E DATI PERSONALI DELL'UTENTE

L'utente gode di determinati diritti sui dati personali che lo riguardano in nostro possesso:

  • Diritto di informazione. L'utente ha il diritto di ottenere informazioni chiare, trasparenti e facilmente comprensibili sul modo in cui utilizziamo i suoi dati personali e sui suoi diritti.
  • Diritto di accesso. L'utente ha il diritto di chiedere informazioni su come usiamo i suoi dati personali. Inoltre, l'utente può richiedere una copia dei suoi dati personali che trattiamo e verificare la liceità di tale trattamento.
  • Diritto di rettifica. L'utente può richiedere la correzione dei dati personali trattati.
  • Diritto alla cancellazione (diritto all'oblio). Questo diritto consente all'utente di richiedere l'eliminazione o la rimozione dei dati personali laddove non vi siano validi motivi, come i periodi di conservazione previsti dalla legge, per proseguirne il trattamento.
  • Diritto di limitazione del trattamento. Questo diritto consente all'utente di richiedere la sospensione del trattamento dei suoi dati personali se, ad esempio, desidera stabilirne la precisione o i motivi alla base del relativo trattamento.
  • Diritto alla portabilità dei dati. Nella misura in cui il trattamento dei dati personali si basa sul consenso dell'utente o su un contratto (articoli 6 (1) (a) e (b) GDPR), l'utente può richiedere di ricevere i dati personali forniti in un formato strutturato, di uso comune e leggibile al computer, nonché che i dati personali vengano trasmessi a un altro titolare del trattamento.
  • Diritto di opposizione. L'utente ha il diritto di opporsi, per motivi relativi alla sua situazione particolare, in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6 (1) (f) del GDPR (trattamento dei dati per motivi di legittimo interesse). In caso di opposizione, i dati personali non verranno più trattati a meno che non siano dimostrabili motivi legittimi impellenti che giustificano il trattamento e prevalgono su interessi, diritti e libertà dell'utente o per l’accertamento, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali.
  • Diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati. Se l'utente ci ha fornito il consenso al trattamento dei dati personali, può revocare il consenso in qualsiasi momento con effetto futuro. Ciò non pregiudica la liceità del trattamento dei dati personali avvenuto prima della revoca del consenso.
  • Diritto di proporre reclamo. L'utente ha il diritto di rivolgersi all'autorità di vigilanza della protezione dei dati del proprio paese per proporre un reclamo contro le nostre prassi sulla protezione e la privacy dei dati.

COME ESERCITARE I PROPRI DIRITTI

Se l'utente desidera esercitare tali diritti, può contattare direttamente Kaspersky in qualsiasi momento o rivolgersi al nostro rappresentante UE: Kaspersky Labs GmbH, Ingolstadt, Germania, info@kaspersky.de, +49 (0) 841 98 18 90.

In genere, l'utente non è tenuto al pagamento di alcun onere per accedere ai suoi Dati personali (o per esercitare uno qualsiasi degli altri diritti).

Potremmo avere bisogno di informazioni specifiche da parte dell'utente per consentirci di verificare la sua identità e garantire il diritto di accedere ai suoi Dati personali (o di esercitare uno qualsiasi degli altri diritti). Si tratta di una misura di sicurezza volta a evitare la divulgazione dei dati personali a soggetti non autorizzati. Potremmo anche contattare l'utente per richiedere ulteriori informazioni in relazione alla sua richiesta al fine di accelerare la nostra risposta.

Cerchiamo di rispondere a tutte le richieste legittime entro un mese. Talvolta potrebbe essere necessario più di un mese se la richiesta è particolarmente complessa o se l'utente ha presentato un certo numero di richieste. In questo caso, ne informeremo l'utente e lo terremo aggiornato.

RECLAMI

Per presentare un reclamo in merito alla presente Informativa sulla privacy o alle nostre prassi in materia di dati personali, l'utente è invitato a contattarci.

Se l'utente ritiene che il trattamento dei suoi dati personali viola la legislazione vigente sulla protezione dei dati, ha il diritto di proporre un reclamo in qualsiasi momento presso l'autorità di vigilanza competente. L'autorità di vigilanza competente per il reclamo dipende dal paese di residenza dell'utente.