Elaborazione e archiviazione di eventi in Administration Server

27 febbraio 2024

ID 30023

Le informazioni sugli eventi che si verificano durante l'esecuzione dell'applicazione e dei dispositivi gestiti vengono salvate nel database di Administration Server. A ogni evento è attribuito un determinato tipo e un livello di criticità (Evento critico, Errore funzionale, Avviso o informazioni). A seconda delle condizioni in cui si è verificato un evento, l'applicazione può assegnare diversi livelli di criticità a eventi dello stesso tipo.

È possibile visualizzare i tipi e i livelli di criticità assegnati agli eventi nella sezione Configurazione eventi della finestra delle proprietà di Administration Server. Nella sezione Configurazione eventi è anche possibile configurare l'elaborazione di ogni evento da parte di Administration Server:

  • Registrazione degli eventi in Administration Server e nei registri eventi del sistema operativo in un dispositivo e in Administration Server.
  • Metodo utilizzato per notificare un evento all'amministratore (ad esempio, un SMS o un messaggio e-mail).

Nella sezione Archivio eventi della finestra delle proprietà di Administration Server è possibile modificare le impostazioni per l'archiviazione degli eventi nel database di Administration Server, limitando il numero di record degli eventi e il periodo di archiviazione dei record. Quando si specifica il numero massimo di eventi, l'applicazione calcola approssimativamente la quantità di spazio di archiviazione necessario per il numero specificato. È possibile utilizzare questo calcolo approssimativo per valutare se è necessario liberare spazio su disco per evitare l'overflow del database. La capacità predefinita del database di Administration Server è di 400.000 eventi. La capacità massima consigliata del database è di 45 milioni di eventi.

L'applicazione controlla il database ogni 10 minuti. Se il numero di eventi raggiunge il valore massimo specificato più 10.000, l'applicazione elimina gli eventi meno recenti in modo che rimanga solo il numero massimo di eventi specificato.

Quando l'Administration Server elimina gli eventi meno recenti, non può salvare i nuovi eventi nel database. Durante questo periodo di tempo, le informazioni sugli eventi rifiutati vengono scritte nel registro eventi Kaspersky. I nuovi eventi vengono accodati e quindi salvati nel database al termine dell'operazione di eliminazione.

È possibile modificare le impostazioni di qualsiasi attività per salvare gli eventi relativi all'avanzamento dell'attività oppure salvare solo i risultati dell'esecuzione dell'attività. In tal modo si riduce il numero di eventi nel database, si aumenta la velocità di esecuzione degli scenari associati all'analisi della tabella degli eventi nel database e si limita il rischio che gli eventi critici vengano sovrascritti da un ampio numero di eventi.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.