Creazione di un criterio di gruppo

9 luglio 2024

ID 89890

Questa sezione descrive il processo di creazione dei criteri di gruppo per i dispositivi in cui è installata l'app mobile Kaspersky Endpoint Security for Android e i criteri per i dispositivi EAS e MDM iOS.

I criteri creati per un gruppo di amministrazione sono visualizzati nell'area di lavoro del gruppo in Administration Console di Kaspersky Security Center, nella scheda Criteri. L'icona che indica lo stato del criterio (attivo/inattivo) viene visualizzata prima del nome del criterio. È possibile creare più criteri per applicazioni differenti in un solo gruppo. Un solo criterio per ogni applicazione può essere attivo. Quando si crea un nuovo criterio attivo, il criterio attivo precedente diventa inattivo.

È possibile modificare un criterio dopo averlo creato.

Per creare un criterio di gruppo per la gestione dei dispositivi mobili:

  1. Nella struttura di Console selezionare il gruppo di amministrazione per cui creare un criterio.
  2. Nell'area di lavoro di un gruppo selezionare la scheda Criteri.
  3. Fare clic sul collegamento Crea criterio per avviare la Creazione guidata nuovo criterio.

Verrà avviata la Creazione guidata nuovo criterio.

Passaggio 1. Scegliere un'applicazione per la creazione di un criterio di gruppo

Durante questo passaggio, selezionare l'applicazione per cui si desidera creare un criterio di gruppo nell'elenco delle applicazioni:

  • Kaspersky Endpoint Security for Android – per i dispositivi che utilizzano l'app mobile Kaspersky Endpoint Security for Android.

È consigliabile creare un criterio separato per i dispositivi Huawei e Honor che non dispongono dei servizi Google Play. In questo modo è possibile inviare collegamenti a Huawei AppGallery agli utenti di tali dispositivi.

  • Kaspersky Device Management for iOS – per i dispositivi EAS e MDM iOS.

Un criterio per i dispositivi mobili può essere creato se il plug-in di amministrazione di Kaspersky Endpoint Security for Android e il plug-in di amministrazione di Kaspersky Device Management for iOS sono installati nel desktop dell'amministratore. Se i plug-in non sono installati, il nome dell'applicazione corrispondente non viene visualizzato nell'elenco delle applicazioni.

Proseguire con il passaggio successivo della Creazione guidata nuovo criterio.

Passaggio 2. Immettere il nome di un criterio di gruppo

Durante questo passaggio, digitare il nome del nuovo criterio nel campo Nome. Se si specifica il nome di un criterio esistente, al nome del nuovo criterio verrà automaticamente aggiunto (1) alla fine.

Proseguire con il passaggio successivo della Creazione guidata nuovo criterio.

Passaggio 3. Creare un criterio di gruppo per l'applicazione

Durante questo passaggio, la procedura guidata richiede di selezionare lo stato del criterio.

  • Criterio attivo. La procedura guidata salva il criterio creato nell'Administration Server. Alla successiva sincronizzazione del dispositivo mobile con l'Administration Server, il criterio verrà utilizzato nel dispositivo come criterio attivo.
  • Criterio inattivo. La procedura guidata salva il criterio creato nell'Administration Server come criterio di backup. Questo criterio può essere attivato in futuro dopo un evento specifico. Se necessario, un criterio inattivo può essere impostato come attivo.

    È possibile creare diversi criteri per un'applicazione nel gruppo, ma solo uno può essere attivo. Quando si crea un nuovo criterio attivo, il criterio attivo precedente diventa automaticamente inattivo.

Uscire dalla procedura guidata.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.