Configurazione delle impostazioni di sincronizzazione

9 luglio 2024

ID 88051

Per gestire i dispositivi mobili e ricevere rapporti o statistiche dai dispositivi mobili degli utenti, è necessario configurare le impostazioni di sincronizzazione. La sincronizzazione dei dispositivi mobili con Kaspersky Security Center può essere eseguita nei seguenti modi:

  • In base alla pianificazione. La sincronizzazione in base alla pianificazione viene eseguita tramite il protocollo HTTP. È possibile configurare la pianificazione della sincronizzazione nelle impostazioni dei criteri di gruppo. Le modifiche apportate alle impostazioni dei criteri di gruppo, a comandi e attività verranno eseguite durante la sincronizzazione del dispositivo con Kaspersky Security Center in base alla pianificazione, e quindi con un ritardo. Per impostazione predefinita, i dispositivi mobili vengono sincronizzati automaticamente con Kaspersky Security Center ogni 6 ore.

    In Android 12 o versioni successive l'app potrebbe eseguire questa attività successivamente al momento specificato se il dispositivo è in modalità Risparmio batteria.

  • Forzata. La sincronizzazione forzata viene eseguita utilizzando le notifiche push del servizio FCM (Firebase Cloud Messaging). La sincronizzazione forzata è orientata principalmente all'invio tempestivo dei comandi a un dispositivo mobile. Se si desidera utilizzare la sincronizzazione forzata, assicurarsi che le impostazioni GSM siano configurate in Kaspersky Security Center. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla Guida di Kaspersky Security Center.

Per configurare le impostazioni di sincronizzazione del dispositivo mobile con Kaspersky Security Center:

  1. Nella struttura della console, nella cartella Dispositivi gestiti, selezionare il gruppo di amministrazione a cui appartengono i dispositivi Android.
  2. Nell'area di lavoro di un gruppo selezionare la scheda Criteri.
  3. Aprire la finestra delle proprietà del criterio facendo doppio clic su una colonna.
  4. Nella finestra Proprietà del criterio selezionare la sezione Sincronizzazione.
  5. Selezionare la frequenza di sincronizzazione nell'elenco a discesa Sincronizza.
  6. Per disabilitare la sincronizzazione di un dispositivo con Kaspersky Security Center durante il roaming, selezionare la casella Non sincronizzare in roaming.

    L'utente del dispositivo può eseguire manualmente la sincronizzazione nelle impostazioni dell'app (ks4android_settings_buttonImpostazioniSincronizzazione Sincronizza).

  7. Per nascondere all'utente le impostazioni di sincronizzazione (indirizzo del server, porta e gruppo di amministrazione) nelle impostazioni dell'app, deselezionare la casella Mostra impostazioni di sincronizzazione nel dispositivo. È impossibile modificare le impostazioni nascoste.
  8. Fare clic sul pulsante Applica per salvare le modifiche apportate.

Le impostazioni del dispositivo mobile vengono configurate dopo la successiva sincronizzazione del dispositivo con Kaspersky Security Center. È possibile sincronizzare manualmente il dispositivo mobile utilizzando un comando specifico. Per sapere di più su come utilizzare i comandi per dispositivi mobili, fare riferimento alla Guida di Kaspersky Security Center.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.