Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Creazione di pacchetti criptati

8 luglio 2024

ID 57617

Per proteggere i dati quando si inviano file a utenti esterni alla rete aziendale, è possibile utilizzare pacchetti criptati. I pacchetti criptati possono essere utili per il trasferimento di file di grandi dimensioni su unità rimovibili, in quanto i client e-mail presentano restrizioni sulla dimensione dei file.

Prima di creare pacchetti criptati, Kaspersky Endpoint Security richiederà all'utente una password. Per proteggere i dati in modo affidabile, è possibile abilitare il controllo della sicurezza delle password e specificare i requisiti di sicurezza delle password. In questo modo, si impedirà agli utenti di utilizzare password brevi e semplici, ad esempio 1234.

Come abilitare il controllo della sicurezza delle password durante la creazione degli archivi criptati in Administration Console (MMC)

Come abilitare il controllo della sicurezza delle password durante la creazione degli archivi criptati in Web Console

È possibile creare pacchetti criptati su computer in cui è installato Kaspersky Endpoint Security con Criptaggio a livello di file disponibile.

Durante l'aggiunta di un file al pacchetto criptato i cui contenuti si trovano nell'archivio cloud di OneDrive, Kaspersky Endpoint Security scarica i contenuti del file ed esegue il criptaggio.

Per creare un pacchetto criptato:

  1. In qualsiasi programma per la gestione dei file, selezionare i file o le cartelle che si desidera aggiungere al pacchetto criptato. Fare clic con il pulsante destro del mouse per aprire il menu di scelta rapida.
  2. Nel menu di scelta rapida selezionare Nuovo pacchetto criptato (vedere la figura di seguito).

    Menu di scelta rapida del file con gli elementi di Kaspersky: scansione malware, verifica della reputazione in KSN, creazione di un archivio criptato.

    Creazione di un pacchetto criptato

  3. Nella finestra visualizzata, specificare la password e confermarla.

    La password deve soddisfare i criteri di complessità specificati nel criterio.

  4. Fare clic su Crea.

Verrà avviato il processo di creazione del pacchetto criptato. Kaspersky Endpoint Security non esegue la compressione dei file durante la creazione di un pacchetto criptato. Al termine del processo, nella cartella di destinazione selezionata viene creato un pacchetto criptato autoestraente protetto da password (un file eseguibile con estensione .exe - Icona dell'archivio criptato sotto forma di cassaforte.).

Per accedere ai file in un pacchetto criptato, fare doppio clic su questo per avviare la decompressione guidata, quindi immettere la password. Se la password è stata dimenticata o smarrita, non è possibile ripristinarla e accedere ai file nel pacchetto criptato. È possibile ricreare il pacchetto criptato.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.