Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Gestione di Backup

8 luglio 2024

ID 34558

Backup archivia le copie di backup dei file eliminati o modificati durante la disinfezione. Una copia di backup è una copia del file creata prima della disinfezione o dell'eliminazione del file. Le copie di backup dei file vengono archiviate in un formato speciale e non rappresentano una minaccia.

Le copie di backup dei file vengono archiviate nella cartella C:\ProgramData\Kaspersky Lab\KES.21.16\QB.

Agli utenti del gruppo Amministratori è concessa l'autorizzazione completa per l'accesso a questa cartella. All'utente il cui account è stato utilizzato per installare Kaspersky Endpoint Security vengono concessi diritti di accesso limitati alla cartella.

Kaspersky Endpoint Security non consente la possibilità di configurare le autorizzazioni per l'accesso dell'utente alle copie di backup dei file.

Talvolta non è possibile mantenere l'integrità dei file durante la disinfezione. Se dopo la disinfezione non è possibile accedere alle informazioni contenute in un file disinfettato o a una parte di esse, è possibile tentare di ripristinare il file dalla copia di backup nella cartella originale.

Se Kaspersky Endpoint Security viene eseguito nell'ambito della gestione di Kaspersky Security Center, le copie di backup dei file possono essere trasmesse a Kaspersky Security Center Administration Server. Per informazioni dettagliate sulla gestione delle copie di backup dei file in Kaspersky Security Center, consultare la Guida di Kaspersky Security Center.

In questa sezione

Configurazione del periodo massimo di archiviazione per i file in Backup

Configurazione della dimensione massima di Backup

Ripristino di file da Backup

Eliminazione delle copie di backup dei file da Backup

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.