Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Configurazione degli indirizzi delle esclusioni dalla protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

8 luglio 2024

ID 151232

Il servizio Controlla Accesso deve essere abilitato per abilitare le esclusioni degli indirizzi dalla protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno. Per impostazione predefinita, il servizio Controlla Accesso è disabilitato (per informazioni dettagliate sull'abilitazione del servizio Controlla Accesso, visitare il sito Web Microsoft).

La funzionalità per l'esclusione degli indirizzi dalla protezione delle cartelle condivise non funziona in un computer remoto se questo è stato acceso prima dell'avvio di Kaspersky Endpoint Security. È possibile riavviare il computer remoto dopo l'avvio di Kaspersky Endpoint Security per fare in modo che la funzionalità per l'esclusione degli indirizzi dalla protezione delle cartelle condivise funzioni in questo computer remoto.

Per escludere i computer remoti che eseguono il criptaggio esterno delle cartelle condivise:

  1. Nella finestra principale dell'applicazione, fare clic sul pulsante Icona delle impostazioni dell'applicazione sotto forma di una ruota dentata..
  2. Nella finestra delle impostazioni dell'applicazione, selezionare Protezione minacce avanzataRilevamento del Comportamento.

    Finestra Impostazioni di Rilevamento del Comportamento.

    Impostazioni di Rilevamento del Comportamento

  3. Nella sezione Esclusioni, fare clic sul collegamento Consente di configurare gli indirizzi delle esclusioni.
  4. Se si desidera aggiungere un indirizzo IP o un nome computer all'elenco delle esclusioni, fare clic sul pulsante Aggiungi.
  5. Immettere l'indirizzo IP o il nome del computer da cui non devono essere gestiti gli attacchi di criptaggio esterno.
  6. Salvare le modifiche.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.