Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Compatibilità con altre applicazioni

8 luglio 2024

ID 182030

Prima dell'installazione, Kaspersky Endpoint Security verifica la presenza di applicazioni Kaspersky nel computer. L'applicazione controlla anche la presenza di software incompatibile nel computer.

Compatibilità con applicazioni di terzi

L'elenco del software incompatibile è disponibile nel file incompatible.txt incluso nel kit di distribuzione.

SCARICA IL FILE INCOMPATIBLE.TXT

Compatibilità con le applicazioni Kaspersky

Kaspersky Endpoint Security è incompatibile con le seguenti applicazioni Kaspersky:

  • Kaspersky Standard | Plus | Premium.
  • Kaspersky Small Office Security.
  • Kaspersky Endpoint Security.
  • Kaspersky Anti-Virus.
  • Kaspersky Total Security.
  • Kaspersky Safe Kids.
  • Kaspersky Free.
  • Kaspersky Anti-Ransomware Tool.
  • Sensore Endpoint come parte delle soluzioni Kaspersky Anti Targeted Attack Platform e Kaspersky Endpoint Detection and Response.
  • Kaspersky Endpoint Agent come parte delle soluzioni Detection and Response di Kaspersky.

    Kaspersky sta trasferendo tutte le funzioni di Detection and Response affinché funzionino con l'agente integrato di Kaspersky Endpoint Security anziché con Kaspersky Endpoint Agent. A partire dalla versione 12.1, l'applicazione supporta tutte le soluzioni Detection and Response.

  • Kaspersky Security for Virtualization Light Agent.
  • Kaspersky Fraud Prevention for Endpoint.
  • Kaspersky Security for Windows Server

    A partire da Kaspersky Endpoint Security 12.0 è possibile eseguire la migrazione da Kaspersky Security for Windows Server a Kaspersky Endpoint Security for Windows e utilizzare un'unica soluzione per proteggere workstation e server.

  • Kaspersky Embedded Systems Security.

Se le applicazioni Kaspersky presenti in questo elenco sono installate nel computer, Kaspersky Endpoint Security le rimuove. Attendere il completamento del processo prima di procedere all'installazione di Kaspersky Endpoint Security.

Ignorare il controllo del software non compatibile

Se Kaspersky Endpoint Security rileva software non compatibile sul computer, l'installazione dell'applicazione non continuerà. Per continuare l'installazione, è necessario rimuovere il software non compatibile. Tuttavia, se il produttore di software di terzi ha indicato nella documentazione che il software è compatibile con le soluzioni EPP (Endpoint Protection Platform), è possibile installare Kaspersky Endpoint Security su un computer contenente un'applicazione di questo produttore. Ad esempio, il fornitore di soluzioni EDR (Endpoint Detection and Response) può dichiarare la propria compatibilità con i sistemi EPP di terzi. In questo caso, è necessario avviare l'installazione di Kaspersky Endpoint Security senza eseguire un controllo del software non compatibile. A tale scopo, passare i seguenti parametri al programma di installazione:

  • SKIPPRODUCTCHECK=1. Disabilitare la verifica della presenza di software incompatibile. L'elenco del software incompatibile è disponibile nel file incompatible.txt incluso nel kit di distribuzione. Se non viene impostato alcun valore per questo parametro e viene rilevato software incompatibile, l'installazione di Kaspersky Endpoint Security verrà terminata.
  • SKIPPRODUCTUNINSTALL=1. Disabilitazione della rimozione automatica del software incompatibile rilevato. Se non viene impostato alcun valore per questo parametro, Kaspersky Endpoint Security tenta di rimuovere il software incompatibile.
  • CLEANERSIGNCHECK=0. Disabilitazione della verifica della firma digitale del software incompatibile rilevato. Se questo parametro non è impostato, la verifica delle firme digitali è disabilitata durante la distribuzione dell'applicazione tramite Kaspersky Security Center. Quando l'applicazione è installata in locale, la verifica della firma digitale è abilitata per impostazione predefinita.

È possibile passare i parametri nella riga di comando durante l'installazione dell'applicazione in locale.

Esempio:

C:\KES\setup_kes.exe /pEULA=1 /pPRIVACYPOLICY=1 /pKSN=0 /pSKIPPRODUCTCHECK=1 /pSKIPPRODUCTUNINSTALL=1 /pCLEANERSIGNCHECK=0 /s

Per installare Kaspersky Endpoint Security da remoto, è necessario aggiungere i parametri appropriati al file di generazione del pacchetto di installazione denominato kes_win.kud in [Setup] (vedere di seguito). Il file kes_win.kud è incluso nel kit di distribuzione.

kes_win.kud

[Setup]

UseWrapper=1

ExecutableRelPath=EXEC

Params=/s /pAKINSTALL=1 /pEULA=1 /pPRIVACYPOLICY=1 /pKSN=0 /pSKIPPRODUCTCHECK=1 /pSKIPPRODUCTUNINSTALL=1 /pCLEANERSIGNCHECK=0

Executable=setup_kes.exe

RebootDelegated = 1

RebootAllowed=1

ConfigFile=installer.ini

RelPathsToExclude=klcfginst.msi

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.