Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Abilitazione e disabilitazione del supporto AM-PPL

8 luglio 2024

ID 189943

Kaspersky Endpoint Security supporta la tecnologia Antimalware Protected Process Light (di seguito denominata "AM-PPL") di Microsoft. AM-PPL protegge i processi di Kaspersky Endpoint Security dalle azioni dannose (ad esempio la chiusura dell'applicazione). AM-PPL consente esclusivamente l'esecuzione dei processi attendibili. I processi di Kaspersky Endpoint Security sono attendibili in quanto firmati in conformità con i requisiti di sicurezza Windows. Per ulteriori informazioni sulla tecnologia AM-PPL, visitare il sito Web Microsoft. La tecnologia AM-PPL è abilitata per impostazione predefinita.

Kaspersky Endpoint Security presenta inoltre meccanismi integrati per la protezione dei processi dell'applicazione. Il supporto AM-PPL consente di delegare le funzioni di sicurezza dei processi al sistema operativo. È quindi possibile aumentare la velocità dell'applicazione e ridurre il consumo di risorse del computer.

La tecnologia AM-PPL è disponibile per i sistemi operativi Windows 10 versione 1703 (RS2) o successiva e Windows Server 2019.

La tecnologie AM-PPL è disponibile solo per i computer in cui vengono eseguiti sistemi operativi a 32 bit. La tecnologia non è disponibile per i computer in cui vengono eseguiti sistemi operativi a 64 bit.

Per abilitare o disabilitare la tecnologia AM-PPL:

  1. Disattivare il meccanismo di Auto-difesa dell'applicazione.

    Il meccanismo di Auto-difesa impedisce la modifica e l'eliminazione dei processi dell'applicazione nella memoria del computer, inclusa la modifica dello stato AM-PPL.

  2. Eseguire l'interprete della riga di comando (cmd.exe) come amministratore.
  3. Passare alla cartella in cui si trova il file eseguibile di Kaspersky Endpoint Security.

    È possibile aggiungere il percorso del file eseguibile alla variabile di sistema %PATH% durante l'installazione dell'applicazione.

  4. Digitare quanto segue nella riga di comando:
    • klpsm.exe enable - consente di abilitare il supporto della tecnologia AM-PPL (vedere la figura seguente).
    • klpsm.exe disable - consente di disabilitare il supporto della tecnologia AM-PPL.
  5. Riavviare Kaspersky Endpoint Security.
  6. Riattivare il meccanismo di Auto-difesa dell'applicazione.

    Abilitazione del supporto della tecnologia AM-PPL

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.