Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Prestazioni di Kaspersky Endpoint Security e compatibilità con altre applicazioni

8 luglio 2024

ID 128143

Le prestazioni di Kaspersky Endpoint Security si riferiscono al numero di tipi di oggetti dannosi rilevabili, nonché al consumo di energia e all'utilizzo delle risorse del computer.

Selezione dei tipi di oggetti rilevabili

Kaspersky Endpoint Security consente di ottimizzare la protezione del computer e di selezionare i tipi di oggetti rilevati dall'applicazione durante l'esecuzione. Kaspersky Endpoint Security esegue sempre la scansione del sistema operativo alla ricerca di virus, worm e Trojan. Non è possibile disabilitare la scansione di questi tipi di oggetti. Il malware di questo tipo può danneggiare in modo significativo il computer. Per una maggiore protezione del computer, è possibile espandere i tipi di oggetti rilevabili abilitando il monitoraggio del software legittimo che potrebbe essere utilizzato da utenti malintenzionati per danneggiare il computer o i dati personali.

Utilizzo della modalità di risparmio energetico

Il consumo di energia da parte delle applicazioni è un aspetto essenziale per i computer portatili. Le attività pianificate di Kaspersky Endpoint Security in genere richiedono una quantità considerevole di risorse. Quando il computer è alimentato a batteria, è possibile utilizzare la modalità di risparmio energetico per ridurre il consumo di energia.

Nella modalità di risparmio energetico le seguenti attività pianificate vengono automaticamente rimandate:

  • Attività di aggiornamento;
  • Attività Scansione completa;
  • Attività Scansione delle aree critiche;
  • Attività Scansione personalizzata;
  • Attività Controllo integrità.

Indipendentemente dal fatto che la modalità di risparmio energetico sia abilitata o meno, Kaspersky Endpoint Security sospende le attività di criptaggio quando un computer portatile passa all'alimentazione a batteria. L'applicazione riprende le attività di criptaggio quando il computer portatile viene nuovamente alimentato dalla rete.

Concessione delle risorse del computer ad altre applicazioni

Il consumo di risorse del computer da parte di Kaspersky Endpoint Security durante la scansione del computer può aumentare il carico sui sottosistemi della CPU e del disco rigido, nonché influenzare le prestazioni di altre applicazioni. Per risolvere il problema dell'esecuzione simultanea che determina un aumento del carico sulla CPU e sui sottosistemi del disco, Kaspersky Endpoint Security può concedere risorse ad altre applicazioni.

Utilizzo di Tecnologia Avanzata di Disinfezione

Le attuali applicazioni dannose possono penetrare nei livelli più bassi di un sistema operativo, rendendone praticamente impossibile l'eliminazione. Se vengono rilevate attività dannose nel sistema operativo, Kaspersky Endpoint Security esegue una procedura di disinfezione approfondita utilizzando una speciale Tecnologia Avanzata di Disinfezione. La Tecnologia Avanzata di Disinfezione è progettata per eliminare dal sistema operativo le applicazioni dannose che hanno già avviato i propri processi nella RAM e che impediscono a Kaspersky Endpoint Security di rimuoverli con altri metodi. Come risultato, la minaccia viene neutralizzata. Mentre la disinfezione avanzata è in corso, è consigliabile evitare di avviare nuovi processi o modificare il registro del sistema operativo. La Tecnologia Avanzata di Disinfezione utilizza considerevoli risorse del sistema operativo, pertanto potrebbe rallentare le altre applicazioni.

Al termine del processo di disinfezione avanzata in un computer con un sistema operativo Microsoft Windows per workstation, Kaspersky Endpoint Security richiede all'utente di consentire il riavvio del computer. Dopo il riavvio del sistema, Kaspersky Endpoint Security elimina i file del malware e avvia una scansione completa "non approfondita" del computer.

La richiesta di riavvio è impossibile in un computer con un sistema operativo Microsoft Windows per server a causa delle specifiche di Kaspersky Endpoint Security. Un riavvio non pianificato di un file server può comportare problemi di temporanea non disponibilità dei dati del file server o di perdita dei dati non salvati. È consigliabile riavviare un file server solo in base alla pianificazione. Per questo motivo, la Tecnologia Avanzata di Disinfezione è disabilitata per impostazione predefinita per i file server.

Se viene rilevata un'infezione attiva in un file server, viene inviato un evento a Kaspersky Security Center che indica che è necessaria la disinfezione avanzata. Per disinfettare l'infezione attiva di un server, abilitare la tecnologia Disinfezione attiva per i server e avviare un'attività di gruppo Scansione malware in un momento appropriato per gli utenti del server.

In questa sezione

Abilitazione o disabilitazione della modalità di risparmio energetico

Abilitazione o disabilitazione della concessione di risorse ad altre applicazioni

Best practice per l'ottimizzazione delle prestazioni di Kaspersky Endpoint Security

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.