Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Scenari di aggiornamento dei database e dei moduli dell'applicazione

8 luglio 2024

ID 176379

L'aggiornamento dei database e dei moduli dell'applicazione di Kaspersky Endpoint Security assicura il massimo livello di protezione del computer. In tutto il mondo appaiono quotidianamente nuovi virus e altri tipi di malware. I database di Kaspersky Endpoint Security contengono informazioni sulle minacce e sui metodi per eliminarle. Per rilevare rapidamente le minacce, è importante eseguire periodicamente l'aggiornamento dei database e dei moduli dell'applicazione.

I seguenti oggetti vengono aggiornati nei computer degli utenti:

  • Database anti-virus. I database anti-virus includono i database delle firme malware, una descrizione degli attacchi di rete, i database degli indirizzi Web di phishing e dannosi, i database dei banner, i database spam e altri dati.
  • Moduli dell'applicazione. Gli aggiornamenti dei moduli sono destinati all'eliminazione delle vulnerabilità nell'applicazione e all'ottimizzazione dei metodi di protezione del computer. Gli aggiornamenti dei moduli possono modificare il comportamento dei componenti dell'applicazione e aggiungere nuove funzionalità.

Kaspersky Endpoint Security supporta i seguenti scenari per l'aggiornamento dei database e dei moduli dell'applicazione:

  • Eseguire l'aggiornamento dai server Kaspersky.

    I server degli aggiornamenti Kaspersky si trovano in diversi paesi del mondo. In questo modo viene garantita l'elevata affidabilità degli aggiornamenti. Se un aggiornamento non può essere eseguito da un determinato server, Kaspersky Endpoint Security passa al server successivo.

    Aggiornamento dai server Kaspersky

  • Aggiornamento centralizzato.

    L'aggiornamento centralizzato riduce il traffico Internet esterno e consente un pratico monitoraggio dell'aggiornamento.

    L'aggiornamento centralizzato comprende i seguenti passaggi:

    1. Scaricare il pacchetto di aggiornamenti in un archivio all'interno della rete dell'organizzazione.

      Il pacchetto di aggiornamenti viene scaricato nell'archivio dall'attività di Administration Server denominata Download degli aggiornamenti nell'archivio di Administration Server.

    2. Scaricare il pacchetto di aggiornamenti in una cartella condivisa (opzione facoltativa).

      È possibile scaricare il pacchetto di aggiornamenti in una cartella condivisa utilizzando i seguenti metodi:

      • Utilizzando l'attività Aggiornamento di Kaspersky Endpoint Security. L'attività è destinata a uno dei computer della rete locale dell'azienda.
      • Tramite Kaspersky Update Utility. Per informazioni dettagliate sull'utilizzo di Kaspersky Update Utility, consultare la Knowledge Base di Kaspersky.
    3. Distribuire il pacchetto di aggiornamenti ai computer client.

      Il pacchetto di aggiornamenti viene distribuito ai computer client da parte dell'attività Aggiornamento di Kaspersky Endpoint Security. È possibile creare un numero illimitato di attività di aggiornamento per ogni gruppo di amministrazione.

    Aggiornamento da un archivio server

    Aggiornamento da una cartella condivisa

    Aggiornamento tramite Kaspersky Update Utility

Per Kaspersky Security Center l'elenco predefinito di sorgenti degli aggiornamenti contiene Kaspersky Security Center Administration Server e i server degli aggiornamenti Kaspersky. Per Kaspersky Security Center Cloud Console, l'elenco predefinito di sorgenti degli aggiornamenti contiene punti di distribuzione e server degli aggiornamenti Kaspersky. Per informazioni dettagliate sui punti di distribuzione, consultare la Guida di Kaspersky Security Center Cloud Console. È possibile aggiungere all'elenco altre sorgenti degli aggiornamenti. È possibile specificare server HTTP/FTP e cartelle condivise come sorgenti degli aggiornamenti. Se un aggiornamento non può essere eseguito da una determinata sorgente degli aggiornamenti, Kaspersky Endpoint Security passa a quella successiva.

Gli aggiornamenti vengono scaricati dai server degli aggiornamenti Kaspersky o da altri server FTP o HTTP tramite i protocolli di rete standard. Se la connessione a un server proxy è necessaria per l'accesso alla sorgente degli aggiornamenti, specificare le impostazioni del server proxy nel criterio di Kaspersky Endpoint Security.

In questa sezione

Aggiornamento da un archivio server

Aggiornamento da una cartella condivisa

Aggiornamento tramite Kaspersky Update Utility

Aggiornamento in modalità mobile

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.