Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Criptaggio dei file creati o modificati da applicazioni specifiche

8 luglio 2024

ID 134863

È possibile creare una regola in base alla quale Kaspersky Endpoint Security cripterà tutti i file creati o modificati dalle applicazioni specificate nella regola.

I file che sono stati creati o modificati dalle applicazioni specificate prima dell'applicazione della regola di criptaggio non saranno criptati.

Per configurare il criptaggio dei file creati o modificati da applicazioni specifiche:

  1. Aprire Kaspersky Security Center Administration Console.
  2. Nella struttura della console, selezionare Criteri.
  3. Selezionare il criterio necessario e fare doppio clic per aprire le proprietà del criterio.
  4. Nella finestra del criterio, selezionare Criptaggio dei datiCriptaggio a livello di file.
  5. Nell'elenco a discesa Modalità di criptaggio, selezionare In base alle regole.

    Le regole di criptaggio sono applicate solo nella modalità In base alle regole. Dopo avere applicato le regole di criptaggio nella modalità In base alle regole, se si passa alla modalità Mantieni invariato, Kaspersky Endpoint Security ignorerà tutte le regole di criptaggio. I file che sono stati criptati in precedenza rimarranno criptati.

  6. Nella parte destra della finestra selezionare la scheda Regole per le applicazioni.
  7. Se si desidera selezionare le applicazioni esclusivamente dall'elenco di Kaspersky Security Center, fare clic sul pulsante Aggiungi e selezionare nell'elenco a discesa l'elemento Applicazioni dall'elenco di Kaspersky Security Center.
    1. Specificare i filtri per restringere l'elenco delle applicazioni nella tabella. A tale scopo, specificare i valori dei parametri Applicazione, Produttore e Periodo di aggiunta e tutte le caselle di controllo nel blocco Gruppo.
    2. Fare clic su Aggiorna.

      Nella tabella verranno elencate le applicazioni che corrispondono ai filtri applicati.

    3. Nella colonna Applicazione, selezionare le caselle di controllo accanto alle applicazioni di cui si desidera criptare i file creati.
    4. Nell'elenco a discesa Regola per le applicazioni, selezionare Cripta tutti i file creati.
    5. Nell'elenco a discesa Azioni per le applicazioni selezionate in precedenza selezionare l'azione che deve essere eseguita da Kaspersky Endpoint Security sulle regole di criptaggio dei file create in precedenza per tali applicazioni.

    Le informazioni sulla regola di criptaggio per i file creati o modificati dalle applicazioni selezionate vengono visualizzate nella tabella contenuta nella scheda Regole per le applicazioni.

  8. Se si desidera selezionare manualmente le applicazioni, fare clic sul pulsante Aggiungi e selezionare nell'elenco a discesa l'elemento Applicazioni personalizzate.
    1. Nel campo di immissione digitare il nome o un elenco di nomi di file eseguibili delle applicazioni con le relative estensioni.

      È anche possibile aggiungere i nomi dei file eseguibili delle applicazioni dall'elenco di Kaspersky Security Center facendo clic sul pulsante Aggiungi dall'elenco di Kaspersky Security Center.

    2. Se necessario, nel campo Descrizione immettere una descrizione dell'elenco di applicazioni.
    3. Nell'elenco a discesa Regola per le applicazioni, selezionare Cripta tutti i file creati.

    Le informazioni sulla regola di criptaggio per i file creati o modificati dalle applicazioni selezionate vengono visualizzate nella tabella contenuta nella scheda Regole per le applicazioni.

  9. Salvare le modifiche.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.