Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Gestione dei diritti delle applicazioni

8 luglio 2024

ID 39278

Per impostazione predefinita, l'attività dell'applicazione viene controllata in base ai diritti dell'applicazione definiti per il gruppo di attendibilità specifico che Kaspersky Endpoint Security ha assegnato all'applicazione al primo avvio. Se necessario, è possibile modificare i diritti delle applicazioni per un intero gruppo di attendibilità, per una singola applicazione o per un gruppo di applicazioni all'interno di un gruppo di attendibilità.

I diritti dell'applicazione definiti manualmente hanno una priorità più elevata rispetto ai diritti dell'applicazione determinati per un gruppo di attendibilità. In altre parole, se i diritti dell'applicazione definiti manualmente differiscono dai diritti dell'applicazione determinati per un gruppo di attendibilità, il componente Prevenzione Intrusioni Host controlla l'attività dell'applicazione in base ai diritti dell'applicazione definiti manualmente.

Le regole create per le applicazioni vengono ereditate dalle applicazioni figlio. Se ad esempio si negano tutte le attività di rete per cmd.exe, verranno negate anche tutte le attività di rete per notepad.exe se questa viene avviata utilizzando cmd.exe. Quando un'applicazione non è figlia dell'applicazione da cui viene eseguita, le regole non vengono ereditate.

Come modificare i diritti delle applicazioni in Administration Console (MMC)

Come modificare i diritti dell'applicazione in Web Console e Cloud Console

Come modificare i diritti dell'applicazione nell'interfaccia dell'applicazione

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.