Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

8 luglio 2024

ID 151229

Il componente monitora le operazioni eseguite solo relativamente ai file che si trovano in dispositivi di archiviazione di massa con file system NTFS e che non sono criptati tramite EFS.

La protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno fornisce l'analisi delle attività nelle cartelle condivise. Se questa attività corrisponde a una firma BSS tipica del criptaggio esterno, Kaspersky Endpoint Security esegue l'azione selezionata.

Per impostazione predefinita, la protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno è disabilitata.

In seguito all'installazione di Kaspersky Endpoint Security, la protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno sarà limitata fino al riavvio del computer.

In questa sezione

Abilitazione e disabilitazione della protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

Selezione dell'azione da eseguire se viene rilevato criptaggio esterno delle cartelle condivise

Creazione di un'esclusione per la protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

Configurazione degli indirizzi delle esclusioni dalla protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

Esportazione e importazione di un elenco di esclusioni dalla protezione delle cartelle condivise dal criptaggio esterno

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.