Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Ripristino dei file dalla quarantena

8 luglio 2024

ID 242173

Per impostazione predefinita, Kaspersky Endpoint Security ripristina i file nella cartella originale. Se la cartella di destinazione è stata eliminata o l'utente non dispone dei diritti di accesso a tale cartella, l'applicazione inserisce il file nella cartella %DataRoot%\QB\Restored. Quindi, è necessario spostare manualmente il file nella cartella di destinazione.

Per ripristinare i file dalla quarantena:

  1. Nella finestra principale di Web Console, selezionare OperazioniArchiviQuarantena.
  2. Si apre l'elenco dei file in Quarantena; nell'elenco visualizzato, selezionare i file da ripristinare e fare clic su Ripristina.

Kaspersky Endpoint Security ripristina il file. Se la cartella di destinazione contiene già un file con lo stesso nome, l'applicazione annulla il ripristino del file. Per le soluzioni EDR Optimum ed EDR Expert, l'applicazione elimina il file dopo il ripristino. Per altre soluzioni, le applicazioni conservano una copia del file in Quarantena.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.