Kaspersky Endpoint Security 12 for Windows

Modifica componenti dell'applicazione

8 luglio 2024

ID 181472

Durante l'installazione dell'applicazione, è possibile selezionare i componenti che saranno disponibili. È possibile modificare i componenti dell'applicazione disponibili nei seguenti modi:

  • In locale, utilizzando l'Installazione guidata.

    I componenti dell'applicazione vengono modificati utilizzando il metodo standard per un sistema operativo Windows, vale a dire tramite il Pannello di controllo. Eseguire l'Installazione guidata dell'applicazione e selezionare l'opzione per modificare i componenti dell'applicazione disponibili. Attenersi alle istruzioni visualizzate.

  • Da remoto tramite Kaspersky Security Center.

    L'attività Modifica i componenti dell'applicazione consente di modificare i componenti di Kaspersky Endpoint Security dopo l'installazione dell'applicazione.

Tenere conto delle seguenti considerazioni speciali quando si modificano i componenti dell'applicazione:

  • Nei computer che eseguono Windows Server, non è possibile installare tutti i componenti di Kaspersky Endpoint Security (ad esempio il componente Controllo adattivo delle anomalie non è disponibile).
  • Se i dischi rigidi nel computer sono protetti da Criptaggio dell'intero disco, non è possibile rimuovere il componente Criptaggio dell'intero disco. Per rimuovere il componente Criptaggio dell'intero disco, decriptare tutti i dischi rigidi del computer.
  • Se il computer dispone di file criptati (FLE) o l'utente utilizza unità rimovibili criptate (FDE o FLE), sarà impossibile accedere ai file e alle unità rimovibili dopo aver rimosso i componenti di criptaggio dei dati. È possibile accedere ai file e alle unità rimovibili reinstallando i componenti di criptaggio dei dati.

Come aggiungere o rimuovere componenti dell'applicazione in Administration Console (MMC)

Come aggiungere o rimuovere i componenti dell'applicazione in Web Console e Cloud Console

Durante l'installazione, l'aggiornamento o la disinstallazione di Kaspersky Endpoint Security, potrebbero verificarsi degli errori. Per ulteriori informazioni sulla risoluzione di questi errori, consultare la Knowledge Base dell'Assistenza tecnica.

Impostazioni avanzate dell'attività

Parametro

Descrizione

Rimuovi le applicazioni di terze parti incompatibili

L'elenco delle applicazioni incompatibili può essere visualizzato in incompatible.txt, incluso nel kit di distribuzione. Se nel computer sono installate applicazioni incompatibili, l'installazione di Kaspersky Endpoint Security termina con un errore.

Usa password per la modifica del set di componenti dell'applicazione

In genere, gli amministratori abilitano la protezione tramite password per limitare l'accesso a Kaspersky Endpoint Security. In altre parole, per modificare la selezione dei componenti dell'applicazione, è necessario immettere le credenziali di un utente che dispone dell'autorizzazione Rimuovi / modifica / ripristina l'applicazione. Ad esempio, è possibile utilizzare l'account KLAdmin.

Usa modalità di compatibilità WVD di Azure

Questa funzionalità consente di visualizzare correttamente lo stato della macchina virtuale Azure nella console di Kaspersky Anti Targeted Attack Platform. Per monitorare le prestazioni del computer, Kaspersky Endpoint Security invia dati di telemetria ai server KATA. La telemetria include un ID del computer (ID sensore). La modalità di compatibilità Azure WVD consente di assegnare un ID sensore univoco permanente a queste macchine virtuali. Se la modalità di compatibilità è disattivata, l'ID sensore può cambiare dopo il riavvio del computer a causa del funzionamento delle macchine virtuali di Azure. Ciò può causare la visualizzazione di duplicati di macchine virtuali sulla console.

Usa la password per la disinstallazione di Kaspersky Endpoint Agent e Kaspersky Security for Windows Server

Gli amministratori in genere abilitano la protezione tramite password nelle impostazioni di queste attività per limitare l'accesso a Kaspersky Endpoint Agent (KEA) e Kaspersky Security for Windows Server (KSWS). In altre parole, se si esegue la migrazione dalla configurazione [KES KEA] a [agente integrato KES], o se si esegue la migrazione da KSWS a KES, è necessario immettere una password per rimuovere queste applicazioni.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.