Importazione di un profilo di protezione da un file

17 maggio 2024

ID 226161

È possibile esportare un profilo di protezione in un file, quindi importarlo in un'altra area di lavoro in pochi clic.

Per importare un profilo di protezione da un file:

  1. Aprire la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud.
  2. Selezionare la sezione Gestione della protezioneProfili di protezione.

    La sezione Profili di protezione contiene un elenco dei profili di protezione configurati in Kaspersky Endpoint Security Cloud.

  3. Sopra l'elenco dei profili di protezione fare clic sul pulsante AggiungiImporta.

    Il pulsante non è disponibile se l'area di lavoro contiene già 20 profili di protezione.

  4. Fare clic sul pulsante Sfoglia, quindi selezionare il file con le impostazioni del profilo esportate in precedenza.
  5. Se il file è stato protetto con una password durante l'esportazione, viene visualizzato un campo per l'immissione della password. Specificare la password, quindi fare clic sul pulsante Invia.
  6. Kaspersky Endpoint Security Cloud analizza il file e determina se il file è valido e se le impostazioni del profilo possono essere importate. Ulteriori azioni dipendono dai risultati dell'analisi:
    • Non vengono visualizzati messaggi di errore né note importanti.

      Il profilo può essere importato. Fare clic sul pulsante Importa per avviare l'importazione.

    • Vengono visualizzate una o più note importanti (ad esempio, in quest'area di lavoro esiste un profilo di protezione con lo stesso nome specificato nel file).

      Il profilo può essere importato. Se si accettano le soluzioni descritte nelle note (ad esempio, il profilo importato verrà automaticamente rinominato), fare clic sul pulsante Importa per avviare l'importazione.

    • Si è verificato un problema con il file selezionato o con l'importazione in generale (ad esempio, il file è stato modificato manualmente o è stata specificata una password errata).

      Il profilo non può essere importato. Seguire le istruzioni di Kaspersky Endpoint Security Cloud (ad esempio, selezionare un altro file o digitare nuovamente la password).

Il profilo di protezione viene importato nell'area di lavoro.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.