Configurazione degli stati delle reti

17 maggio 2024

ID 130337

È possibile specificare gli stati delle reti a cui sono connessi i dispositivi degli utenti (rete locale, rete pubblica o rete attendibile). Firewall definisce le impostazioni per proteggere i dispositivi degli utenti dalle minacce di rete a seconda degli stati della rete.

Una rete viene specificata mediante un intervallo di indirizzi IP. Se l'indirizzo IP del dispositivo di un utente è incluso nell'intervallo di indirizzi IP di una rete, Firewall protegge il dispositivo in base allo stato di questa rete. Se l'indirizzo IP del dispositivo non è incluso in alcun intervallo di indirizzi IP specificato in questa pagina, Firewall determina lo stato della rete del dispositivo in base allo stato della rete nel sistema operativo del dispositivo. Tutti gli indirizzi IP diversi da quelli specificati in questa pagina e nel sistema operativo dei dispositivi sono considerati indirizzi IP delle reti pubbliche.

Per impostazione predefinita, tre intervalli di indirizzi IP vengono specificati come reti locali: 172.16.0.0/12, 192.168.0.0/16 e 10.0.0.0/8.

Esempio.

L'utente rimuove tutte le reti predefinite e specifica la rete 172.16.0.0/16 come rete locale. Il dispositivo di un utente dispone di due schede di rete che ottengono gli indirizzi IP rispettivamente dagli intervalli 172.16.55.0/24 e 192.168.5.0/24. Entrambe le reti nel sistema operativo del dispositivo sono definite come reti pubbliche. Poiché gli indirizzi IP 172.16.55.0/24 sono inclusi nell'intervallo 172.16.0.0/16, lo stato della rete 172.16.55.0/24 viene acquisito dalle impostazioni definite e si tratta di una rete locale. Poiché le impostazioni definite non contengono un intervallo adatto per la rete 192.168.5.0/24, il relativo stato viene acquisito dal sistema operativo del dispositivo e si tratta di una rete pubblica.

Per configurare gli stati delle reti:

  1. Aprire la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud.
  2. Selezionare la sezione Gestione della protezioneProfili di protezione.

    La sezione Profili di protezione contiene un elenco dei profili di protezione configurati in Kaspersky Endpoint Security Cloud.

  3. Nell'elenco selezionare il profilo di protezione per i dispositivi nei quali si desidera configurare gli stati delle reti.
  4. Fare clic sul collegamento con il nome del profilo per aprire la finestra delle proprietà del profilo di protezione.

    La finestra delle proprietà del profilo di protezione consente di visualizzare le impostazioni disponibili per tutti i dispositivi.

  5. Nel gruppo Windows selezionare la sezione Impostazioni di sicurezza.
  6. Fare clic sul collegamento Impostazioni sotto l'interruttore Firewall è abilitato.

    Viene aperta la pagina delle impostazioni di Firewall.

  7. Selezionare il collegamento Impostazioni nella sezione Reti disponibili.

    Viene aperta la pagina Reti disponibili.

  8. Eseguire una delle seguenti operazioni:
    • Per specificare lo stato di una nuova rete:
      1. Fare clic sul pulsante Aggiungi.

        Viene visualizzata la finestra Connessione di rete.

      2. Nel campo Nome specificare il nome della nuova rete.
      3. Nell'elenco a discesa Stato selezionare uno dei valori seguenti:
        • Reti locali.
          Questo stato viene assegnato alle reti in cui gli utenti possono ottenere l'accesso ai file e alle stampanti nel computer in uso, ad esempio in una rete LAN o domestica.
        • Reti pubbliche.
          Questo stato viene assegnato alle reti che non sono protette da applicazioni anti-malware, firewall o filtri, ad esempio le reti degli Internet café. Firewall impedisce agli utenti dei computer connessi a reti di questo tipo di ottenere l'accesso a file e stampanti in questo computer. Inoltre, gli utenti non autorizzati non possono ottenere l'accesso alle informazioni tramite cartelle condivise e accesso remoto al desktop di questo computer. Firewall filtra l'attività di rete di ogni applicazione in base alle regole di rete impostate per l'applicazione.
        • Reti attendibili.
          Questo stato viene assegnato alle reti sicure in cui il computer non è esposto ad attacchi o tentativi di accesso non autorizzati. Per le reti con questo stato, Firewall consente qualsiasi attività di rete all'interno della rete.
      4. Nel campo Indirizzo IP specificare l'intervallo di indirizzi IP della rete.
      5. Fare clic su OK per chiudere la finestra Connessione di rete.

      Il record aggiunto viene visualizzato nell'elenco delle reti nella finestra Reti disponibili.

    • Per modificare un record nell'elenco delle reti:
      1. Selezionare la casella di controllo accanto al record desiderato.
      2. Fare clic sul pulsante Modifica.

        Viene visualizzata la finestra Connessione di rete. Contiene i dettagli sulla rete selezionata.

      3. Apportare le modifiche necessarie.
      4. Fare clic su OK per chiudere la finestra Nuovo record.

      Il record modificato viene visualizzato nell'elenco delle reti nella finestra Reti disponibili.

    • Per eliminare un record dall'elenco delle reti:
      1. Selezionare la casella di controllo accanto al record desiderato.
      2. Fare clic sul pulsante Elimina.

      Il record eliminato scompare dall'elenco delle reti nella finestra Reti disponibili

  9. Fare clic su Salva per salvare le modifiche.

L'elenco delle reti viene aggiornato.

Dopo l'applicazione del profilo di protezione, i dispositivi degli utenti sono protetti dalle minacce di rete in base alle regole corrispondenti agli stati di rete specificati.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.