Avvio dell'utilizzo di Root-Cause Analysis

17 maggio 2024

ID 212597

È possibile iniziare a utilizzare la funzionalità Root-Cause Analysis quando si avvia la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud per la prima volta o dopo l'upgrade a una nuova versione di Kaspersky Endpoint Security Cloud. Se non si è iniziato a utilizzare Root-Cause Analysis durante la configurazione iniziale o aggiuntiva di Kaspersky Endpoint Security Cloud, è possibile farlo come descritto in questa sezione.

Dopo aver iniziato a utilizzare la funzionalità, il pacchetto di distribuzione di Kaspersky Endpoint Security for Windows (versione 11.8 o successiva) viene preparato automaticamente. Viene quindi eseguito l'upgrade automatico di Kaspersky Endpoint Security for Windows nei dispositivi gestiti che eseguono Windows.

Per iniziare a utilizzare Root-Cause Analysis:

  1. Aprire la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud.
  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:
    • Nella sezione Riquadro informazioni selezionare la scheda Guida introduttiva.
    • Nella sezione Riquadro informazioni selezionare la scheda Monitoraggio.
    • Nella sezione Impostazioni fare clic sul collegamento Impostazioni in Utilizzo di Root-Cause Analysis.

      Verrà visualizzata la pagina Root-Cause Analysis.

  3. Fare clic su Abilita Root-Cause Analysis.

    Verrà visualizzata la procedura guidata per abilitare l'utilizzo di Root-Cause Analysis.

    Alcuni passaggi della procedura guidata potrebbero non essere presenti se sono stati eseguiti durante la configurazione iniziale o aggiuntiva di Kaspersky Endpoint Security Cloud.

    Verrà visualizzata la finestra Accordi per Kaspersky Endpoint Security for Windows.

    In questa finestra vengono visualizzati i testi del Contratto di licenza con l'utente finale per Kaspersky Endpoint Security for Windows, del Contratto di licenza con l'utente finale per Kaspersky Security Center Network Agent, le clausole supplementari relative all'elaborazione dei dati per Kaspersky Endpoint Security for Windows e Network Agent e il collegamento all'Informativa sulla privacy per i prodotti e servizi Kaspersky Lab.

  4. Leggere attentamente il testo di ciascun documento.

    Se si accettano i termini e le condizioni degli accordi, si accetta che i dati vengano gestiti e trasmessi (anche a paesi terzi) come descritto nell'Informativa sulla privacy e si conferma di avere letto e compreso l'Informativa sulla privacy, selezionare le caselle di controllo accanto ai documenti elencati, quindi fare clic sul pulsante Accetto le condizioni.

    Se non si accettano i termini e le condizioni, non utilizzare le applicazioni di protezione. Se sono selezionate solo alcune caselle di controllo, non sarà possibile utilizzare Root-Cause Analysis. La finestra Accordi per Kaspersky Endpoint Security for Windows verrà chiusa.

    Viene aperta la finestra Impostazioni del server proxy.

  5. Se necessario, definire le impostazioni del server proxy, quindi fare clic su Avanti.

Root-Cause Analysis è abilitato.

Successivamente, è possibile disabilitare la funzionalità se non si desidera più utilizzarla.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.