Informazioni sull'area attendibile

17 maggio 2024

ID 134578

L'area attendibile contiene file, cartelle e oggetti considerati sicuri. Kaspersky Endpoint Security Cloud non esegue la scansione o il monitoraggio degli elementi in quest'area. In altre parole, l'area attendibile è un set di esclusioni dalla scansione.

Le esclusioni dalla scansione consentono di utilizzare in modo sicuro le applicazioni legittime che gli utenti malintenzionati possono utilizzare per compromettere i dispositivi o i dati personali degli utenti, sebbene tali applicazioni non dispongano di funzioni dannose. Potrebbe inoltre essere necessario aggiungere un elemento all'area attendibile se Kaspersky Endpoint Security Cloud blocca l'accesso a un'applicazione anche se si è assolutamente sicuri che l'applicazione sia innocua.

Quando un'applicazione viene aggiunta all'area attendibile, la relativa attività a livello di file e di rete non viene monitorata, anche se può destare preoccupazioni. Tuttavia, Kaspersky Endpoint Security Cloud esamina comunque il file eseguibile e il processo dell'applicazione attendibile.

È possibile aggiungere elementi all'area attendibile utilizzando i seguenti metodi:

  • Specificare il percorso di un file o di una cartella (ad esempio C:\Programmi\Radmin Viewer 3\RAdmin.exe).

    Quando si utilizza questo metodo, è possibile utilizzare le variabili di ambiente (ad esempio %ProgramFiles%). È inoltre possibile utilizzare le maschere:

    • Il carattere * (asterisco) sostituisce qualsiasi set di caratteri, eccetto i caratteri \ e / (i delimitatori dei nomi di file e cartelle nei percorsi di file e cartelle).

      Ad esempio, la maschera C:\*\*.txt includerà tutti i percorsi dei file con estensione TXT che si trovano in cartelle di primo livello sull'unità C:, ma non nelle sottocartelle.

    • Due caratteri * consecutivi sostituiscono qualsiasi set di caratteri (incluso un set vuoto) nel nome del file o della cartella, compresi i caratteri \ e / (i delimitatori dei nomi di file e cartelle nei percorsi di file e cartelle).

      Ad esempio, la maschera C:\Cartella\**\*.txt includerà tutti i percorsi dei file con estensione TXT che si trovano nella cartella denominata Cartella e in tutte le relative sottocartelle. La maschera deve includere almeno un livello di annidamento. La maschera C:\**\*.txt non è una maschera valida.

    • Il carattere ? (punto interrogativo) sostituisce qualsiasi carattere singolo, eccetto i caratteri \ e / (i delimitatori dei nomi di file e cartelle nei percorsi di file e cartelle).

      Ad esempio, la maschera C:\Cartella\???.txt includerà i percorsi di tutti i file che si trovano nella cartella denominata Cartella con estensione TXT e un nome composto da tre caratteri.

  • Immettere il nome di un oggetto in base alla classificazione dell'enciclopedia IT di Kaspersky (ad esempio Worm e-mail, Rootkit o RemoteAdmin).

    Quando si utilizza questo metodo, è possibile utilizzare le maschere:

    • Il carattere * (asterisco) sostituisce qualsiasi set di caratteri.

      La maschera *RemoteAdmin.* includerà ad esempio tutti i tipi di software per l'amministrazione remota.

    • Il carattere ? (punto interrogativo) sostituisce qualsiasi carattere singolo.

È possibile utilizzare uno o entrambi i metodi in ogni esclusione. Si applicano le seguenti regole:

  • Se si specifica solo un file o una cartella in un'esclusione, Kaspersky Endpoint Security Cloud non esegue la scansione di questo file o di questa cartella.
  • Se si specifica solo un oggetto in un'esclusione, Kaspersky Endpoint Security Cloud non rileva questo oggetto durante la scansione dei file in qualsiasi cartella.
  • Se si specificano contemporaneamente un file o una cartella e un oggetto in un'esclusione, Kaspersky Endpoint Security Cloud non rileva questo oggetto ma rileva comunque qualsiasi altro oggetto durante la scansione del file o della cartella.

Vedere anche:

Configurazione dell'area attendibile nei dispositivi Windows

Configurazione dell'area attendibile nei dispositivi Mac

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.