Definizione delle impostazioni del server proxy

17 maggio 2024

ID 138008

Se le impostazioni della rete includono l'utilizzo di un server proxy per ottenere l'accesso a Internet, le stesse impostazioni del server proxy sono richieste da Kaspersky Endpoint Security for Windows e Kaspersky Endpoint Security for Mac per connettersi a Kaspersky Endpoint Security Cloud.

È possibile definire le impostazioni del server proxy durante le seguenti operazioni:

  • Quando si avvia la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud per la prima volta o dopo l'upgrade a una nuova versione di Kaspersky Endpoint Security Cloud.

    Queste impostazioni si applicano sia a Kaspersky Endpoint Security for Windows che a Kaspersky Endpoint Security for Mac.

  • Quando si prepara o si scarica il pacchetto di distribuzione di un'applicazione di protezione.

    Queste impostazioni sovrascrivono le impostazioni definite al primo avvio della Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud o dopo l'upgrade di Kaspersky Endpoint Security Cloud a una nuova versione. Queste impostazioni si applicano solo all'applicazione di protezione per cui si prepara o si scarica il pacchetto di distribuzione.

Kaspersky Endpoint Security for Mac utilizza il server proxy specificato per connettersi a Kaspersky Endpoint Security Cloud. Se un tentativo di connessione tramite questo server proxy non va a buon fine, Kaspersky Endpoint Security for Mac non può connettersi a Kaspersky Endpoint Security Cloud.

Quando Kaspersky Endpoint Security for Windows deve connettersi a Kaspersky Endpoint Security Cloud, l'applicazione di protezione tenta di connettersi utilizzando il proprio elenco delle connessioni. Questo elenco contiene un record per la connessione diretta (connessione senza un server proxy), un record per le impostazioni del server proxy specificate nel pacchetto di distribuzione e i record per le connessioni stabilite in precedenza.

Se eventuali tentativi di connessione tramite record provenienti dall'elenco non vanno a buon fine, Kaspersky Endpoint Security for Windows utilizza la funzionalità di rilevamento automatico per individuare il server proxy applicabile. Se il rilevamento automatico non va a buon fine, Kaspersky Endpoint Security for Windows non può connettersi a Kaspersky Endpoint Security Cloud.

Quando si prepara o si scarica il pacchetto di distribuzione di Kaspersky Endpoint Security for Windows, utilizzare la procedura illustrata in questa sezione solo se si desidera specificare un server proxy preferito.

Per definire le impostazioni del server proxy nei pacchetti di distribuzione delle applicazioni di protezione:

  1. Selezionare la casella di controllo Specifica server proxy.
  2. Specificare la porta e l'indirizzo del server proxy.
  3. Specificare il nome utente e la password che verranno utilizzati per la connessione al server proxy specificato.

    È possibile fare clic sul pulsante Mostra per visualizzare e verificare la password specificata.

  4. Fare clic su Avanti.

Vengono definite le impostazioni del server proxy. In base all'operazione durante la quale si definiscono le impostazioni, queste ultime vengono applicate al pacchetto di distribuzione di Kaspersky Endpoint Security for Windows, Kaspersky Endpoint Security for Mac o entrambi.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.