Visualizzazione delle proprietà di un dispositivo

17 maggio 2024

ID 138145

È possibile visualizzare le proprietà di qualsiasi dispositivo gestito, incluso un dispositivo contrassegnato per l'eliminazione.

Per visualizzare le proprietà di un dispositivo,

Eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Per tutti i dispositivi: nella sezione Dispositivi o nella sezione DispositiviContrassegnati per l'eliminazione fare clic sul collegamento con il nome del dispositivo.
  • Per un dispositivo che esegue Windows e al quale non è stato assegnato un proprietario: nella sezione Dispositivi o nella sezione DispositiviContrassegnati per l'eliminazione fare clic sul collegamento Visualizza ultimo accesso.

Verrà visualizzata la finestra delle proprietà del dispositivo. A seconda del sistema operativo del dispositivo, questa finestra consentirà di visualizzare i seguenti dettagli:

  • Stato dispositivo

    Stato di protezione del dispositivo. Questi stati sono gli stessi di quelli nell'elenco dei dispositivi.

    Se lo stato è Critico o Avviso, Kaspersky Endpoint Security Cloud visualizza le informazioni sui problemi relativi al dispositivo e, se disponibili, i suggerimenti degli esperti di Kaspersky su come correggere i problemi.

  • Stato di disinstallazione dell'applicazione di protezione e informazioni dettagliate (solo per i dispositivi contrassegnati per l'eliminazione). Gli stati di disinstallazione sono gli stessi di quelli presenti nell'elenco dei dispositivi contrassegnati per l'eliminazione.
  • Tipo di dispositivo

    Tipo di dispositivo: Server o Workstation.

  • Proprietario dispositivo

    Nome e indirizzo e-mail del proprietario del dispositivo.

    Se al dispositivo non è assegnato alcun proprietario, viene invece visualizzato Non assegnato. È possibile assegnare un proprietario al dispositivo.

    Se un dispositivo senza un proprietario esegue Windows, Kaspersky Endpoint Security Cloud visualizza l'alias dell'utente dell'ultima persona che ha effettuato l'accesso nel dispositivo. È possibile utilizzare queste informazioni quando si seleziona l'utente al quale si desidera assegnare il ruolo di proprietario dispositivo.

  • Profilo di protezione

    Nome del profilo di protezione applicato al dispositivo.

  • Numero totale di minacce rilevate

    Numero totale di minacce rilevate nel dispositivo dal momento dell'installazione dell'applicazione di protezione (prima scansione).

  • Stato dei database anti-malware

    Informazioni sullo stato aggiornato dei database anti-malware presenti nel dispositivo.

  • Ultimo aggiornamento dei database anti-malware in data

    Data e ora dell'ultimo aggiornamento dei database anti-malware nel dispositivo. Se il dispositivo esegue Windows, questo campo tiene conto anche degli aggiornamenti dei componenti di Kaspersky Endpoint Security for Windows nel dispositivo.

  • Ultima connessione al server

    Data e ora dell'ultima connessione di Network Agent installato nel dispositivo ad Administration Server.

  • Sistema operativo (per dispositivi con Windows o macOS) o Modello dispositivo e SO (per dispositivi con Android, iOS o iPadOS)
  • IMEI

    International Mobile Equipment Identity, un numero univoco per identificare i dispositivi mobili.

  • Codice di sblocco

    Codice per sbloccare il dispositivo mobile (se supportato).

  • Versione di Kaspersky Endpoint Security for Windows o Versione di Kaspersky Endpoint Security for Mac
  • Versione di Network Agent
  • Chiave di ripristino criptaggio

    Informazioni sulla chiave di ripristino (per i dispositivi criptati che eseguono Windows o macOS). Questi dati consentiranno di aiutare un utente che ha dimenticato una password di criptaggio.

  • Indirizzo IP del dispositivo

    Indirizzo IP del dispositivo.

  • Indirizzo IP della connessione

    Indirizzo IP del dispositivo di rete (ad esempio un router) che il dispositivo utilizza per connettersi al server. Se non viene utilizzato un dispositivo di rete, questo campo non viene visualizzato.

  • Registro eventi

    Elenco degli ultimi eventi che si sono verificati nel dispositivo.

Nella finestra delle proprietà del dispositivo è possibile effettuare le seguenti operazioni:

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.