Iniziare a utilizzare Kaspersky Endpoint Security Cloud

17 maggio 2024

ID 138138

Dopo aver completato lo scenario in questa sezione, i dispositivi dei clienti saranno protetti.

Scenario iniziale

Lo scenario procede per fasi:

  1. Creare un account

    Per iniziare a utilizzare Kaspersky Endpoint Security Cloud, è necessario un account in Kaspersky Business Hub.

    Per creare un account:

    1. Aprire il browser e immettere la seguente URL: https://cloud.kaspersky.com.
    2. Fare clic sul pulsante Crea un account.
    3. Seguire le istruzioni visualizzate.
  2. Creare un'area di lavoro

    Dopo la creazione dell'account, è possibile creare la prima area di lavoro. È consigliabile creare prima un'area di lavoro di test, quindi connettere i propri dispositivi e testare eventuali modifiche alle impostazioni osservando i risultati.

    Consultare i suggerimenti per la creazione di aree di lavoro per i clienti.

    Per creare un'area di lavoro aziendale:

    1. Aprire il browser e immettere la seguente URL: https://cloud.kaspersky.com.
    2. Fare clic sul pulsante Accedi.
    3. Seguire le istruzioni visualizzate.
  3. Eseguire la configurazione iniziale di Kaspersky Endpoint Security Cloud

    Dopo la creazione di un'area di lavoro aziendale è necessario eseguire la configurazione iniziale di Kaspersky Endpoint Security Cloud. La configurazione iniziale viene avviata automaticamente al primo avvio di Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud. Verrà visualizzata la finestra Benvenuti in Kaspersky Endpoint Security Cloud. Seguire le istruzioni visualizzate.

    Al termine della configurazione iniziale, la Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud è pronta all'uso.

  4. Distribuire le applicazioni di protezione nei dispositivi dei clienti

    Si utilizzano due metodi di base per distribuire le applicazioni Kaspersky nei dispositivi che si desidera proteggere:

  5. Gestire la protezione

    Dopo l'installazione dell'applicazione di protezione in un dispositivo, al dispositivo viene assegnato il profilo di protezione Predefinito. Si tratta del profilo di protezione con le impostazioni predefinite consigliate dagli esperti di Kaspersky.

    Nella sezione Gestione della protezioneProfili di protezione è possibile creare diversi profili di protezione. Ogni nuovo profilo di protezione mantiene le impostazioni predefinite finché queste non vengono modificate. È inoltre possibile copiare i profili di protezione esistenti.

    Ogni profilo di protezione contiene quattro schede per le rispettive piattaforme: Windows, macOS, Android e iOS.

    Quando si assegna un profilo di protezione a un utente, il profilo di protezione viene applicato a tutti i dispositivi di proprietà dell'utente. Solo il profilo di protezione Predefinito può essere applicato ai dispositivi senza proprietari.

  6. Specificare le licenze

    Dopo la creazione di un'area di lavoro, viene concessa una licenza di prova di 30 giorni integrata nell'area di lavoro. Per continuare a utilizzare Kaspersky Endpoint Security Cloud dopo la scadenza della licenza di prova, è necessario acquistare una licenza commerciale o un abbonamento. Fare clic su Riquadro informazioniLicenza, quindi immettere il codice di attivazione.

    Il codice di attivazione verrà distribuito automaticamente alle applicazioni di protezione, operazione che può richiedere 15 minuti, mentre le applicazioni tentano di sincronizzarsi con l'area di lavoro ogni 15 minuti.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.