Upgrade di Kaspersky Endpoint Security Cloud

17 maggio 2024

ID 137548

Dopo l'upgrade di Kaspersky Endpoint Security Cloud a una nuova versione è necessario eseguire la configurazione aggiuntiva dell'applicazione. La configurazione aggiuntiva ha inizio automaticamente al primo avvio della Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud dopo un upgrade. Verrà visualizzata la finestra Benvenuti nella nuova versione di Kaspersky Endpoint Security Cloud.

È possibile chiudere la finestra di configurazione aggiuntiva in qualsiasi momento e ignorare le procedure descritte di seguito, nonché riaprirla facendo clic sul collegamento Informazioni sulla nuova versione nella scheda Monitoraggio nella sezione Riquadro informazioni.

Le funzionalità di aggiornamento (compresa la fornitura degli aggiornamenti delle firme antivirus e della base di codice) e la funzionalità KSN non saranno disponibili nel software nel territorio degli Stati Uniti a partire dalle ore 12:00 dell'ora solare orientale (EDT) del 10 settembre 2024, in conformità alle misure restrittive.

Per eseguire la configurazione aggiuntiva di Kaspersky Endpoint Security Cloud:

  1. Nella finestra Benvenuti nella nuova versione di Kaspersky Endpoint Security Cloud fare clic sul pulsante Avanti.
  2. Se la nuova versione di Kaspersky Endpoint Security Cloud supporta le nuove versioni di Kaspersky Endpoint Security for Windows o Kaspersky Endpoint Security for Mac, verrà visualizzata la finestra Sono disponibili nuove versioni di Kaspersky Endpoint Security for Windows e Kaspersky Endpoint Security for Mac.

    Fare clic sul pulsante Esegui l'upgrade se si desidera preparare i nuovi pacchetti di distribuzione delle applicazioni di protezione.

    Dopo aver preparato il nuovo pacchetto di distribuzione per Kaspersky Endpoint Security for Windows, verrà automaticamente eseguito l'upgrade dell'applicazione nei dispositivi gestiti alla nuova versione.

    Fare clic sul pulsante In seguito se si desidera continuare a utilizzare le versioni precedenti delle applicazioni di protezione.

  3. Se nei dispositivi gestiti sono installate versioni obsolete delle applicazioni di protezione, verrà visualizzata la finestra È in uso una versione obsoleta di Kaspersky Endpoint Security 10.0 for Windows.

    Fare clic sul pulsante Accetto se si desidera eseguire l'upgrade delle versioni precedenti delle applicazioni di protezione alle nuove versioni.

    Fare clic sul pulsante In seguito se si desidera continuare a utilizzare le versioni precedenti delle applicazioni di protezione.

    Verrà visualizzata la finestra Accordi per <applicazione di protezione>.

    In questa finestra vengono visualizzati i testi del Contratto di licenza con l'utente finale per l'applicazione di protezione, del Contratto di licenza con l'utente finale per Kaspersky Security Center Network Agent, le clausole supplementari relative all'elaborazione dei dati (solo per Kaspersky Endpoint Security for Windows) e il collegamento all'Informativa sulla privacy per i prodotti e servizi Kaspersky Lab.

  4. Leggere attentamente il testo di ciascun documento.

    Se si accettano i termini e le condizioni degli accordi, si accetta che i dati vengano gestiti e trasmessi (anche a paesi terzi) come descritto nell'Informativa sulla privacy e si conferma di avere letto e compreso l'Informativa sulla privacy, selezionare le caselle di controllo accanto ai documenti elencati, quindi fare clic sul pulsante Accetto le condizioni.

    Se non si accettano i termini e le condizioni, non utilizzare le applicazioni di protezione. Se sono selezionate solo alcune caselle di controllo, non sarà possibile eseguire l'upgrade delle applicazioni di protezione alle versioni più recenti. La finestra Accordi per <applicazione di protezione> verrà chiusa.

    È possibile accettare i termini e le condizioni degli accordi in un secondo momento nella sezione Pacchetti di distribuzione durante la preparazione di un pacchetto di distribuzione di Kaspersky Endpoint Security for Windows o Kaspersky Endpoint Security for Mac.

    Viene aperta la finestra Impostazioni del server proxy.

  5. Se necessario, definire le impostazioni del server proxy, quindi fare clic su Avanti.

    Verrà visualizzata la finestra Gestire le funzionalità di Kaspersky Endpoint Security Cloud. La finestra elenca le funzionalità che gli esperti Kaspersky richiedono di utilizzare.

  6. Se si desidera configurare queste funzionalità, apportare le modifiche necessarie, quindi fare clic su OK. Se la configurazione di una funzionalità richiede passaggi aggiuntivi, si apriranno le relative finestre. Seguire le istruzioni visualizzate.

    Facendo clic sul pulsante In seguito, sarà possibile configurare queste funzionalità in un secondo momento.

    Viene aperta la finestra Utilizzo di Kaspersky Security Network.

    La finestra visualizza i testi dell'Informativa di Kaspersky Security Network per le applicazioni di protezione di cui si è scelto di eseguire l'upgrade.

  7. Leggere attentamente ogni Informativa di Kaspersky Security Network, quindi selezionare le caselle di controllo corrispondenti se si accettano i termini e le condizioni illustrati.
  8. Fare clic sul pulsante Accetto le condizioni.

    Se si fa clic sul pulsante Non accetto, l'utilizzo di Kaspersky Security Network verrà disabilitato. Le altre funzioni di Kaspersky Endpoint Security Cloud non saranno interessate. Se necessario, è possibile abilitare l'utilizzo di Kaspersky Security Network nella Console di gestione in qualsiasi momento.

La configurazione aggiuntiva di Kaspersky Endpoint Security Cloud per l'azienda è stata completata. La Console di gestione di Kaspersky Endpoint Security Cloud è pronta all'uso.

Vedere anche:

Aggiornamento dell'applicazione di protezione nei dispositivi che eseguono Windows e macOS

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.