Configurazione di un controller di dominio Samba

16 aprile 2024

ID 257889

Kaspersky Security Center Cloud Console supporta un controller di dominio Linux in esecuzione solo su Samba 4.

Un controller di dominio Samba supporta le stesse estensioni dello schema di un controller di dominio Microsoft Active Directory. È possibile abilitare la piena compatibilità di un controller di dominio Samba con un controller di dominio Microsoft Active Directory utilizzando l'estensione dello schema Samba 4. Questa è un'azione facoltativa.

Si consiglia di abilitare la piena compatibilità di un controller di dominio Samba con un controller di dominio Microsoft Active Directory. In questo modo, si assicurerà la corretta interazione tra Kaspersky Security Center Cloud Console e il controller di dominio Samba.

Per abilitare la piena compatibilità di un controller di dominio Samba con un controller di dominio Microsoft Active Directory:

  1. Eseguire il seguente comando per utilizzare l'estensione dello schema RFC2307:

    samba-tool domain provision --use-rfc2307 --interactive

  2. Abilitare l'aggiornamento dello schema in un controller di dominio Samba. A tale scopo, aggiungere la seguente riga al file /etc/samba/smb.conf:

    dsdb:schema update allowed = true

    Se l'aggiornamento dello schema viene completato con un errore, è necessario eseguire un ripristino completo del controller di dominio che funge da master dello schema.

Se si desidera eseguire correttamente il polling di un controller di dominio Samba, è necessario specificare il netbios name e i parametri del workgroup nel file /etc/samba/smb.conf.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.