Abilitazione e disabilitazione del tracciamento per le applicazioni

16 aprile 2024

ID 197056

Espandi tutto | Comprimi tutto

È possibile abilitare e disabilitare il tracciamento per le applicazioni, incluso il tracciamento Xperf.

Abilitazione e disabilitazione del tracciamento

Per abilitare o disabilitare il tracciamento in un dispositivo remoto:

  1. Aprire la finestra di diagnostica remota di un dispositivo client.
  2. Nella finestra della diagnostica remota, selezionare la scheda Applicazioni Kaspersky.

    Nella sezione Gestione applicazioni, viene mostrato l'elenco delle applicazioni Kaspersky installate nel dispositivo.

  3. Nell'elenco delle applicazioni selezionare l'applicazione per cui si desidera disabilitare il tracciamento.

    Si apre l'elenco delle opzioni di diagnostica remota.

  4. Se si desidera abilitare il tracciamento:
    1. Nella sezione Traccia, fare clic su Abilita traccia.
    2. Nella finestra Modifica livello di traccia visualizzata è consigliabile mantenere i valori predefiniti delle impostazioni. Se necessario, uno specialista del Servizio di assistenza tecnica fornirà il supporto richiesto per il processo di configurazione. Sono disponibili le seguenti impostazioni:
      • Livello di traccia
      • Traccia basata sulla rotazione

        Questa impostazione è disponibile solo per Kaspersky Endpoint Security.

    3. Fare clic su Salva.

    Il tracciamento è abilitato per l'applicazione selezionata. In alcuni casi, è necessario riavviare un'applicazione di protezione e la relativa attività per abilitare il tracciamento.

    Nei dispositivi client basati su Linux, il tracciamento per il componente Updater of Kaspersky Security Agent è regolata dalle impostazioni di Network Agent. Pertanto, le opzioni Abilita traccia e Modifica livello di traccia sono disabilitate per questo componente nei dispositivi client in cui viene eseguito Linux.

  5. Se si desidera disabilitare il tracciamento per l'applicazione selezionata, fare clic su Disabilita traccia.

    Il tracciamento è disabilitato per l'applicazione selezionata.

Abilitazione del tracciamento Xperf

Per Kaspersky Endpoint Security, uno specialista del Servizio di assistenza tecnica può richiedere di abilitare il tracciamento Xperf per ottenere informazioni sulle prestazioni del sistema.

Per abilitare e configurare il tracciamento Xperf o disabilitarlo:

  1. Aprire la finestra di diagnostica remota di un dispositivo client.
  2. Nella finestra della diagnostica remota, selezionare la scheda Applicazioni Kaspersky.

    Nella sezione Gestione applicazioni, viene mostrato l'elenco delle applicazioni Kaspersky installate nel dispositivo.

  3. Nell'elenco delle applicazioni selezionare Kaspersky Endpoint Security for Windows.

    Viene visualizzato l'elenco delle opzioni di diagnostica remota per Kaspersky Endpoint Security for Windows.

  4. Nella sezione Traccia Xperf, fare clic su Abilita traccia Xperf.

    Se il tracciamento Xperf è già abilitato, viene invece visualizzato il pulsante Disabilita traccia Xperf. Fare clic su questo pulsante se si desidera disabilitare il tracciamento Xperf per Kaspersky Endpoint Security for Windows.

  5. Nella finestra Modifica livello di traccia Xperf visualizzata, a seconda di quanto richiesto dallo specialista del Servizio di assistenza tecnica, eseguire una delle seguenti azioni:
    1. Selezionare uno dei seguenti livelli di traccia:
      • Livello superficiale
      • Livello approfondito
    2. Selezionare uno dei seguenti tipi di tracciamento Xperf:
      • Tipologia di base
      • Tipologia al riavvio

      Potrebbe anche essere necessario abilitare l'opzione Dimensioni del file con rotazione (MB) per impedire un aumento eccessivo delle dimensioni del file di traccia. Specificare quindi la dimensione massima del file di traccia. Quando il file raggiunge la dimensione massima, le informazioni di tracciamento meno recenti vengono sovrascritte da quelle nuove.

    3. Definire le dimensioni del file di rotazione.
    4. Fare clic su Salva.

    Il tracciamento Xperf è abilitato e configurato.

  6. Se si desidera disabilitare il tracciamento Xperf per Kaspersky Endpoint Security for Windows, fare clic su Disabilita traccia Xperf nella sezione Traccia Xperf.

    Il tracciamento Xperf è disabilitato.

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.