Proprietà e impostazioni generali delle attività

25 gennaio 2024

ID 182650

Espandi tutto | Comprimi tutto

Questa sezione contiene le impostazioni che è possibile configurare per la maggior parte delle attività. L'elenco delle impostazioni disponibili dipende dall'attività che si sta configurando.

Impostazioni specificate durante la creazione dell'attività

È possibile specificare le seguenti impostazioni durante la creazione di un'attività. Alcune di queste impostazioni possono anche essere modificate nelle proprietà dell'attività creata.

  • Dispositivi a cui assegnare l'attività:
    • Assegna attività a un gruppo di amministrazione
    • Specificare gli indirizzi dei dispositivi manualmente o importare gli indirizzi da un elenco
    • Assegna attività a una selezione dispositivi
  • Impostazioni per l'account:
    • Account predefinito
    • Specifica account
  • Impostazioni per il riavvio del sistema operativo:
    • Non riavviare
    • Riavvia il dispositivo
    • Richiedi l'intervento dell'utente
    • Ripeti la richiesta ogni (min.)
    • Riavvia dopo (min.)
    • Forza la chiusura delle applicazioni nelle sessioni bloccate

Impostazioni specificate dopo la creazione dell'attività

È possibile specificare le seguenti impostazioni solo dopo la creazione di un'attività.

  • Impostazioni delle attività di gruppo:
    • Distribuisci ai sottogruppi
    • Distribuisci negli Administration Server secondari e virtuali
  • Impostazioni di pianificazione dell'attività:
    • Impostazione Avvio pianificato:
      • Manualmente
      • Ogni N minuti
      • Ogni N ore
      • Ogni N giorni
      • Ogni N settimane
      • Giornaliera (ora legale non supportata)
      • Settimanale
      • In base ai giorni della settimana
      • Mensile
      • Ogni mese nei giorni specificati delle settimane selezionate
      • Quando vengono scaricati nuovi aggiornamenti nell'archivio
      • Durante un'epidemia di virus
      • Al completamento di un'altra attività
    • Esegui attività non effettuate
    • Usa automaticamente il ritardo casuale per l'avvio delle attività
    • Usa ritardo casuale per l'avvio delle attività con un intervallo di (min.)
    • Accendi i dispositivi utilizzando la funzione Wake-on-LAN prima di avviare l'attività (min)
    • Spegni i dispositivi dopo il completamento dell'attività
    • Arresta se l'attività viene eseguita per più di (min)
  • Notifiche:
    • Sezione Salva cronologia attività:
      • Salva tutti gli eventi
      • Salva eventi correlati all'avanzamento dell'attività
      • Salva solo i risultati dell'esecuzione dell'attività
      • Archivia nel database di Administration Server per (giorni)
      • Archivia nel registro eventi del sistema operativo del dispositivo
    • Notifica solo errori
    • Notifica tramite e-mail
  • Impostazioni dell'ambito dell'attività
  • Esclusioni dall'ambito
  • Cronologia revisioni

Vedere anche:

Attività

Scenario: Configurazione della protezione di rete

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.