Novità

16 aprile 2024

ID 200431

Aggiornamento aprile 2024

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Una nuova funzionalità di Cloud Discovery. Questa funzionalità consente di monitorare l'utilizzo dei servizi cloud nei dispositivi gestiti in cui viene eseguito Windows e di bloccare l'accesso ai servizi cloud considerati indesiderati. Cloud Discovery monitora i tentativi da parte degli utenti di ottenere l'accesso a questi servizi tramite i browser e le applicazioni desktop.

Aggiornamento febbraio 2024

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Nell'elenco dei dispositivi gestiti, è ora possibile selezionare uno o più dispositivi, quindi assegnare un'attività esistente da eseguire nei dispositivi selezionati. L'ambito del dispositivo corrente dell'attività verrà sostituito con i dispositivi selezionati.
  • È ora possibile assegnare tag a più dispositivi o rimuovere i tag da più dispositivi contemporaneamente. Nell'elenco dei dispositivi gestiti, selezionare i dispositivi, quindi specificare i tag che si desidera assegnare o rimuovere dai dispositivi selezionati.
  • Aspetto ed esperienza utente ottimizzati dell'elenco dei dispositivi gestiti. Aggiunta una nuova colonna Tag e la possibilità di filtrare i dispositivi in base ai tag assegnati ai dispositivi.

Aggiornamento gennaio 2024

Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 12.4 for Windows.

Aggiornamento dicembre 2023

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • È ora possibile verificare la connessione a un sistema SIEM.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta il polling di un controller di dominio Microsoft Active Directory e di un controller di dominio Samba tramite un punto di distribuzione basato su Linux.
  • Diagnostica remota dei dispositivi gestiti basati su Linux.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta le seguenti applicazioni Kaspersky:
    • Kaspersky Endpoint Security for Windows versione 12.3 Patch A
    • Kaspersky Endpoint Security 12.0 for Linux
    • Kaspersky Endpoint Security 12.0 for Mac
    • Kaspersky Endpoint Agent 3.16
    • Kaspersky Embedded Systems Security 3.3 for Windows
  • Due sezioni dell'interfaccia sono state nascoste dal menu principale perché fuori dall'ambito della funzionalità dell'applicazione:
    • Eventi di criptaggio ( OperazioniCriptaggio e protezione dei datiEventi di criptaggio)
    • Intervalli IP (Individuazione e distribuzioneIndividuazioneIntervalli IP)
  • È stato aggiornato il testo dell'Accordo di elaborazione dei dati di Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • Diverse versioni obsolete dei browser non sono più supportate (versioni di Firefox ESR precedenti alla 102).

Aggiornamento settembre 2023

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

Aggiornamento giugno 2023

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • È stata rilasciata una nuova Guida di protezione avanzata. Si consiglia vivamente di leggere attentamente la guida e di seguire i suggerimenti di sicurezza per configurare Kaspersky Security Center Cloud Console e l'infrastruttura di rete.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 11.3 for Mac.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 11.4 for Linux.
  • È possibile utilizzare Kaspersky Security Center Cloud Console per esportare le selezioni di eventi in un file, e quindi importare le selezioni di eventi in Kaspersky Security Center Windows o Kaspersky Security Center Linux.
  • È ora possibile utilizzare un punto di distribuzione come server push per i dispositivi gestiti da Network Agent. Questa funzionalità consente di assicurarsi che sia stata stabilita una connettività costante tra un dispositivo gestito e l'Administration Server.
  • Riorganizzazione della sezione con le impostazioni per integrare Kaspersky Security Center Cloud Console con altre applicazioni Kaspersky.
  • Riorganizzazione dell'interfaccia utente della sezione Diagnostica remota.
  • Ora è possibile salvare contemporaneamente le informazioni su tutti i dispositivi inclusi in una selezione di dispositivi in un file CSV.
  • Una serie di miglioramenti nell'interfaccia utente e nell'usabilità, inclusa la possibilità di selezionare tutti gli elementi in una tabella.

Aggiornamento marzo 2023

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta cluster e array di server come dispositivi gestiti. Se un'applicazione Kaspersky è installata in un nodo del cluster, Network Agent invia queste informazioni ad Administration Server. In Web Console, i cluster e gli array di server sono elencati separatamente dagli altri dispositivi gestiti. Ogni cluster o array di server viene gestito come un singolo oggetto inseparabile.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 12.0 for Windows.
  • Il numero massimo di voci che un rapporto può includere è stato aumentato fino a 2500 per un rapporto in Web Console e fino a 10.000 per un rapporto esportato in un file.
  • Ora è possibile scegliere se includere o meno i dispositivi gestiti con lo stato OK nel rapporto sullo stato della protezione.
  • È ora possibile attivare Kaspersky Security Center Cloud Console utilizzando una delle seguenti licenze o aggiungere le chiavi delle licenze elencate a un'area di lavoro esistente:
    • Kaspersky Symphony Security
    • Kaspersky Symphony EDR
    • Kaspersky Symphony MDR
    • Kaspersky Symphony XDR
  • È stata rilasciata un'edizione speciale di Network Agent per Windows XP.
  • Il Network Agent per Linux aggiornato supporta il servizio proxy KSN. Oltre ai punti di distribuzione basati su Windows, è ora possibile utilizzare i punti di distribuzione basati su Linux per inoltrare le richieste di Kaspersky Security Network (KSN) dai dispositivi gestiti. Questa funzionalità consente di ridistribuire e ottimizzare il traffico nella rete.
  • Il Network Agent per Linux aggiornato supporta la funzionalità del registro delle applicazioni. Network Agent può compilare un elenco delle applicazioni installate in un dispositivo gestito basato su Linux, quindi trasmette questo elenco ad Administration Server.
  • È possibile utilizzare Kaspersky Security Center Cloud Console per esportare criteri e attività in un file, e quindi importare i criteri e le attività in Kaspersky Security Center Windows o Kaspersky Security Center Linux.

Aggiornamento novembre 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 11.3 for Linux.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta Kaspersky Managed Detection and Response 2.1.18.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta le versioni aggiornate di Kaspersky Endpoint Security for Mac 11.2 e 11.2.1, per supportare macOS 13.
  • I video nella sezione Presentazione e tutorial sono stati aggiornati.

Aggiornamento ottobre 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • È stato aggiornato il testo dell'Accordo di elaborazione dei dati di Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • L'infrastruttura di Kaspersky Security Center Cloud Console ora avvisa se un'area di lavoro non dispone di una chiave di licenza attiva e potrebbe essere eliminata se non si aggiunge una nuova chiave di licenza.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 11.11.0 for Windows.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta Kaspersky Endpoint Detection and Response Optimum 2.3.
  • Kaspersky Embedded Systems Security 3.2 for Windows è supportato.

Aggiornamento settembre 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Adesso è possibile assegnare amministratori dedicati per Administration Server virtuali. Creare un account utente per un amministratore, quindi concedere all'amministratore i diritti di accesso a un Administration Server virtuale. L'amministratore assegnato ha accesso solo all'Administration Server virtuale selezionato e non può connettersi all'Administration Server primario o ad altri Administration Server secondari, fisici o virtuali.
  • Esperienza utente ottimizzata quando si elimina una chiave di licenza per Kaspersky Security Center Cloud Console. Il nuovo meccanismo impedisce di eliminare accidentalmente l'ultima chiave di licenza attiva.
  • Adesso è possibile utilizzare i punti di distribuzione basati su Linux per scaricare i database anti-virus per le applicazioni di protezione Kaspersky tramite l'attività Scarica aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione.
  • Network Agent adesso è disponibile nella localizzazione giapponese.
  • Nell'interfaccia di Kaspersky Security Center Cloud Console anziché usare lo stile "tutte maiuscole" nei nomi delle sezioni, adesso viene riportata in maiuscolo solo la prima parola di ogni frase.

Aggiornamento agosto 2022

Nuova lingua supportata: Kaspersky Security Center Cloud Console è completamente disponibile in lingua giapponese.

Aggiornamento di luglio 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Nuove versioni delle applicazioni Kaspersky supportate:
    • Kaspersky Endpoint Agent 3.13
    • Kaspersky Endpoint Security 11.2.1 for Mac
    • Kaspersky Security for iOS 1.0.0
    • Kaspersky Endpoint Security 11.10.0 for Windows
  • È stato aggiornato il testo del Contratto e dell'Accordo di elaborazione dei dati per Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • Nuova lingua supportata: l'infrastruttura Kaspersky Security Center Cloud Console è ora disponibile in giapponese. Il supporto della lingua giapponese all'interno delle aree di lavoro di Kaspersky Security Center Cloud Console sarà presto disponibile.

Aggiornamento aprile 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Kaspersky Security Center Cloud Console ora supporta Kaspersky Endpoint Security 11.9.0 for Windows.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta la localizzazione giapponese di Kaspersky Embedded Systems Security.

Aggiornamento 9 marzo 2022

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

Aggiornamento dell'11 febbraio

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Adesso sono supportate le licenze per Kaspersky Embedded Systems Security for Windows.
  • Kaspersky Endpoint Security 11.8.0 for Windows è supportato.
  • È possibile installare Kaspersky Endpoint Security 11.8.0 for Windows utilizzando un pacchetto di distribuzione in giapponese.
  • È supportato Kaspersky Endpoint Agent 3.12.

Aggiornamento del 10 dicembre 2021

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2021

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta Kaspersky Endpoint Detection and Response Optimum 2.0.
  • Adesso è possibile gestire i dispositivi mobili che eseguono Android tramite Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • Kaspersky Marketplace è disponibile come nuova sezione del menu: è possibile cercare un'applicazione Kaspersky tramite Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • È disponibile una nuova sezione del menu: Annunci Kaspersky. Gli annunci Kaspersky tengono informati gli utenti fornendo informazioni relative alle applicazioni Kaspersky installate nei dispositivi gestiti. Kaspersky Security Center Cloud Console aggiorna periodicamente le informazioni nella sezione.
  • Adesso è possibile gestire gli Administration Server secondari con sistemi operativi Linux tramite Kaspersky Security Center Cloud Console.

Ultimo aggiornamento: 07 settembre 2021

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Adesso è possibile utilizzare Active Directory Federation Services (ADFS) per accedere a Kaspersky Security Center Cloud Console utilizzando l'account Active Directory, senza creare un nuovo account utente.
  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso è compatibile con i seguenti ambienti cloud: Amazon Web Services, Microsoft Azure e Google Cloud. Per proteggere le macchine virtuali (o istanze) in un ambiente cloud, è necessaria una delle licenze Kaspersky Hybrid Cloud Security. La Configurazione guidata ambiente cloud è disponibile.
  • Il numero massimo di dispositivi per ogni area di lavoro adesso è 25.000.
  • L'integrazione con i sistemi SIEM adesso è disponibile in Kaspersky Security Center Cloud Console. È possibile esportare eventi nei sistemi SIEM utilizzando il protocollo Syslog.
  • Adesso è possibile creare Administration Server virtuali. Ogni Administration Server virtuale può avere la propria struttura di gruppi di amministrazione, criteri, attività, rapporti ed eventi. È possibile utilizzare Administration Server virtuali per la gestione di organizzazioni client con flussi di lavoro complessi all'interno dell'area di lavoro. Tuttavia, non è possibile eseguire la migrazione di Administration Server virtuali da Kaspersky Security Center in esecuzione in locale a Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • Adesso è possibile regolare la larghezza delle colonne nelle tabelle, ordinare e cercare i dati.
  • È stata migliorata la stabilità e la disponibilità di Kaspersky Business Hub e Kaspersky Security Center Cloud Console.

Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2020

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

  • Kaspersky Security Center Cloud Console adesso supporta Kaspersky Endpoint Security 11.6.0 for Windows, Kaspersky Endpoint Security 11.1 for Mac Patch A e Kaspersky Endpoint Agent 3.10 (nell'ambito di Kaspersky Endpoint Detection and Response Optimum).
  • Ora è possibile utilizzare le seguenti licenze:
    • Kaspersky Endpoint Detection and Response Optimum
    • Kaspersky Endpoint Security for Business Advanced
    • Kaspersky Total Security for Business
  • Vengono implementate le seguenti funzionalità:
  • Il menu di navigazione adesso è verticale e ricorda l'interfaccia basata su Microsoft Management Console di Kaspersky Security Center Cloud Console.
  • Sono ora disponibili video di formazione tecnica che aiuteranno a comprendere come funziona l'applicazione.

Ultimo aggiornamento: 30 giugno 2020

Questo aggiornamento di Kaspersky Security Center Cloud Console include le nuove funzionalità e i miglioramenti illustrati di seguito:

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.