Kaspersky Security Center

Informazioni sull'aggiornamento dei database, dei moduli software e delle applicazioni Kaspersky

17 luglio 2024

ID 46875

Per assicurarsi che la protezione dei propri Administration Server e dispositivi gestiti sia aggiornata, è necessario garantire aggiornamenti tempestivi dei seguenti componenti:

  • Database e moduli del software Kaspersky

Prima di scaricare i database e i moduli software di Kaspersky, Kaspersky Security Center Linux verifica se i server Kaspersky sono accessibili. Se non è possibile accedere ai server utilizzando il DNS di sistema, l'applicazione utilizza i server DNS pubblici. Ciò è necessario per garantire che i database anti-virus siano aggiornati e per mantenere il livello di sicurezza per i dispositivi gestiti.

In base alla configurazione della propria rete è possibile utilizzare i seguenti schemi di download e distribuzione degli aggiornamenti richiesti ai dispositivi gestiti:

  • Utilizzando un'unica attività: Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server
  • Utilizzando due attività:
    • L'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server
    • L'attività Scarica aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione
  • Manualmente attraverso una cartella locale, una cartella condivisa o un server FTP
  • Direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky a Kaspersky Endpoint Security nei dispositivi gestiti
  • Tramite una cartella locale o di rete se Administration Server non dispone della connessione a Internet

Utilizzo dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server

In questo schema Kaspersky Security Center Linux scarica gli aggiornamenti tramite l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server. Nelle reti piccole che contengono meno di 300 dispositivi gestiti in un singolo segmento di rete o meno di 10 dispositivi gestiti in ciascun segmento di rete, gli aggiornamenti vengono distribuiti nei dispositivi gestiti direttamente dall'archivio di Administration Server (vedere la figura di seguito).

Aggiornamento tramite l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server senza punti di distribuzione

Come sorgente degli aggiornamenti, è possibile utilizzare non solo i server di aggiornamento Kaspersky, ma anche una cartella locale o di rete.

Per impostazione predefinita, Administration Server comunica con i server di aggiornamento Kaspersky e scarica gli aggiornamenti utilizzando il protocollo HTTPS. È possibile configurare Administration Server per fare in modo che utilizzi il protocollo HTTP anziché HTTPS.

Se la rete contiene 300 o più dispositivi gestiti in un singolo segmento di rete o se la rete è composta da più segmenti di rete con più di 9 dispositivi gestiti in ciascun segmento di rete, è consigliabile utilizzare i punti di distribuzione per propagare gli aggiornamenti ai dispositivi gestiti (vedere la figura di seguito). I punti di distribuzione riducono il carico per Administration Server e ottimizzano il traffico tra Administration Server e dispositivi gestiti. È possibile calcolare il numero e la configurazione dei punti di distribuzione richiesti per la rete.

In questo schema gli aggiornamenti vengono scaricati automaticamente dall'archivio di Administration Server agli archivi dei punti di distribuzione. I dispositivi gestiti inclusi nell'ambito di un punto di distribuzione scaricano gli aggiornamenti dall'archivio del punto di distribuzione anziché dall'archivio di Administration Server.

Aggiornamento tramite l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server con punti di distribuzione

Al completamento dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server, gli aggiornamenti per i database e i moduli software Kaspersky per Kaspersky Endpoint Security vengono scaricati nell'archivio di Administration Server. Questi aggiornamenti vengono installati tramite l'attività di aggiornamento per Kaspersky Endpoint Security.

L'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio di Administration Server non è disponibile negli Administration Server virtuali. L'archivio dell'Administration Server virtuale visualizza gli aggiornamenti scaricati nell'Administration Server primario.

È possibile configurare la verifica della possibilità di utilizzare gli aggiornamenti e degli eventuali errori in un set di dispositivi di test. Se la verifica ha esito positivo, gli aggiornamenti vengono distribuiti agli altri dispositivi gestiti.

Ogni applicazione Kaspersky richiede gli aggiornamenti necessari da Administration Server. Administration Server aggrega tali richieste e scarica solo gli aggiornamenti che sono richiesti da un'applicazione. Questo garantisce che gli stessi aggiornamenti non vengano scaricati più volte e che gli aggiornamenti non necessari non vengano scaricati affatto. Durante l'esecuzione dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server, Administration Server invia automaticamente le seguenti informazioni ai server di aggiornamento Kaspersky per garantire il download delle versioni appropriate dei moduli software e dei database Kaspersky:

  • Versione e ID applicazione
  • ID di installazione dell'applicazione
  • ID chiave attiva
  • ID di esecuzione dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server

Le informazioni trasmesse non contengono dati personali o altri dati riservati. AO Kaspersky Lab protegge le informazioni in base ai requisiti previsti dalla legge.

Tramite due attività: l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server e l'attività Scarica aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione

È possibile scaricare gli aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky anziché dall'archivio di Administration Server, quindi distribuire gli aggiornamenti ai dispositivi gestiti (vedere la figura di seguito). Il download negli archivi dei punti di distribuzione è preferibile se il traffico tra Administration Server e punti di distribuzione è superiore rispetto a quello del traffico tra i punti di distribuzione e i server di aggiornamento Kaspersky oppure se Administration Server non dispone di accesso a Internet.

Aggiornamento tramite l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server e l'attività Scarica aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione

Per impostazione predefinita, Administration Server e i punti di distribuzione comunicano con i server di aggiornamento Kaspersky e scaricano gli aggiornamenti utilizzando il protocollo HTTPS. È possibile configurare Administration Server e/o i punti di distribuzione per fare in modo che utilizzino il protocollo HTTP anziché HTTPS.

Per implementare questo schema, creare l'attività Scarica aggiornamenti negli archivi dei punti di distribuzione oltre all'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server. In seguito, i punti di distribuzione scaricheranno gli aggiornamenti dai server di aggiornamento Kaspersky e non dall'archivio di Admnistration Server.

Anche l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server è richiesta per questo schema, poiché questa attività è utilizzata per scaricare i moduli software e i database Kaspersky per Kaspersky Security Center Linux.

Manualmente attraverso una cartella locale, una cartella condivisa o un server FTP

Se i dispositivi client non hanno una connessione ad Administration Server, è possibile utilizzare una cartella locale o una risorsa condivisa come sorgente per l'aggiornamento di database, moduli software e applicazioni Kaspersky. In questo schema è necessario copiare gli aggiornamenti richiesti dall'archivio di Administration Server in un'unità rimovibile, quindi copiare gli aggiornamenti nella cartella locale o nella risorsa condivisa specificata come sorgente degli aggiornamenti nelle impostazioni di Kaspersky Endpoint Security (vedere la figura di seguito).

Aggiornamento tramite una cartella locale, una cartella condivisa o un server FTP

Per ulteriori informazioni sulle sorgenti degli aggiornamenti in Kaspersky Endpoint Security, consultare le seguenti Guide:

Direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky a Kaspersky Endpoint Security nei dispositivi gestiti

Nei dispositivi gestiti, è possibile configurare Kaspersky Endpoint Security per ricevere gli aggiornamenti direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky (vedere la figura di seguito).

Aggiornamento delle applicazioni di protezione direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky

In questo schema, l'applicazione di protezione non utilizza l'archivio fornito da Kaspersky Security Center Linux. Per ricevere gli aggiornamenti direttamente dai server di aggiornamento Kaspersky, specificare i server di aggiornamento Kaspersky come sorgente degli aggiornamenti nell'applicazione di protezione. Per ulteriori informazioni su queste impostazioni, consultare le seguenti Guide:

Tramite una cartella locale o di rete se Administration Server non dispone della connessione a Internet

Se Administration Server non dispone della connessione a Internet, è possibile configurare l'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server per scaricare gli aggiornamenti da una cartella locale o di rete. In questo caso, di tanto in tanto è necessario copiare i file di aggiornamento necessari nella cartella specificata. È ad esempio possibile copiare i file di aggiornamento necessari da una delle seguenti origini:

  • Administration Server con una connessione Internet (vedere la figura seguente)

    Poiché un Administration Server scarica solo gli aggiornamenti richiesti dalle applicazioni di protezione, i set di applicazioni di protezione gestiti dagli Administration Server (quello con una connessione Internet e quello senza connessione), devono corrispondere.

    Se l'Administration Server utilizzato per scaricare gli aggiornamenti dispone della versione 13.2 o precedente, aprire le proprietà dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server, quindi abilitare l'opzione Scarica gli aggiornamenti utilizzando lo schema precedente.

    Aggiornamento tramite una cartella locale o di rete se Administration Server non dispone di una connessione Internet

  • Kaspersky Update Utility

    Poiché questa utilità utilizza il vecchio schema per scaricare gli aggiornamenti, aprire le proprietà dell'attività Scarica aggiornamenti nell'archivio dell'Administration Server, quindi abilitare l'opzione Scarica gli aggiornamenti utilizzando lo schema precedente.

Vedere anche:

Scenario: Aggiornamento periodico di database e applicazioni Kaspersky

Hai trovato utile questo articolo?
Cosa pensi che potremmo migliorare?
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.
Grazie per il feedback! Ci stai aiutando a migliorare.