Come proteggere le reti Wi-Fi

 

Risposte alle domande più frequenti: Articoli generali

 
 
 

Come proteggere le reti Wi-Fi

← Torna alla sezione "Articoli generali"
2019 mar 26 Article ID: 12779
 
 
 
 
Se non riesci a trovare quello che stai cercando, prova il nostro sito web in inglese.
 
 
 
 

Quando ti connetti alle reti Wi-Fi pubbliche (ad esempio in un ristorante), i dati vengono trasferiti in forma non criptata. Questo vuol dire che nomi utente, password, messaggi e altre informazioni sensibili sono accessibili da parte di malintenzionati. Gli indirizzi e-mail possono essere utilizzati per finalità di spam e i contenuti della tua pagina social network potrebbero essere modificati. 

Anche le reti wireless domestiche sono a rischio, infatti anche il livello di protezione più elevato (criptaggio WPA2) può essere soggetto ad hackeraggio con il metodo KRACK di reinstallazione della chiave. 

Di seguito troverai suggerimenti in merito a:

  • Come configurare il router per rendere la rete wireless estremamente sicura.
  • Come proteggere i dati online.
 
 
 
 
 

Apri le impostazioni del router

 
 
 
 
 

Imposta una password complessa per l'accesso al router.

 
 
 
 
 

Imposta un nome univoco per la tua rete wireless

 
 
 
 
 

Imposta una password complessa per la rete Wi-Fi

 
 
 
 
 

Nascondi la rete Wi-Fi

 
 
 
 
 

Abilita il criptaggio

 
 
 
 
 

Disabilita WPS

 
 
 
 
 

Abilita il filtro in base agli indirizzi MAC

 
 
 
 
 

Imposta un intervallo più breve per il segnale Wi-Fi

 
 
 
 
 

Aggiorna il firmware del router

 
 
 
 
 

Modifica la chiave e il tipo di protezione della rete Wi-Fi in Windows

 
 
 
 
 

Come proteggere i dati quando si utilizzano hotspot Wi-Fi pubblici

 
 
 
 
Questa informazione ti è stata utile?
No
Grazie!
 

 
 

Come possiamo migliorare l'articolo?

Non potremo contattarti via e-mail/telefono. Contatta l'Assistenza accedendo all'account personale.

Invia Invia

Grazie del feedback!

I tuoi suggerimenti contribuiranno al miglioramento dell'articolo.

OK