Funzionalità disponibili in Kaspersky Security 11 for Linux in diverse soluzioni di protezione

Ultimo aggiornamento: 13 aprile 2022 Article ID: 15471
 
 
 
 

Questo articolo fa riferimento a:

  • Kaspersky Endpoint Security 11.2.0 for Linux (versione 11.2.0.4528)
  • Kaspersky Endpoint Security 11.1.0 for Linux (versione 11.1.0.3013)
  • Kaspersky Endpoint Security 11.0.0 for Linux (versione 11.0.0.2706)
 
 
 
 

È possibile acquistare Kaspersky Security 11 for Linux nell'ambito delle seguenti soluzioni per le aziende:

Soluzioni di protezione
Kaspersky Endpoint Security for Business SelectKaspersky Endpoint Security for Business AdvancedKaspersky Total Security for BusinessKaspersky Security for File Servers*Kaspersky Hybrid Cloud Security
(Desktop)
Kaspersky Hybrid Cloud Security
(Server)
Kaspersky Hybrid Cloud Security Enterprise
(Server)
Protezione minacce fileInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Protezione minacce WebInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Protezione minacce di reteInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Scansione unità rimovibili**InclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Rilevamento del Comportamento**InclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Controllo DispositiviInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Gestione firewallInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Anti-Cryptor (per le cartelle condivise)InclusoInclusoInclusoInclusoInclusoIncluso
Monitoraggio integrità di sistemaInclusoIncluso
Sicurezza contenitoriInclusoIncluso
Controllo Applicazioni***InclusoInclusoInclusoInclusoIncluso


*Ritirato.

**Disponibile per Kaspersky Endpoint Security for Linux a partire dalla versione 11.1.0.

**Disponibile per Kaspersky Endpoint Security for Linux a partire dalla versione 11.2.0.

 
 
 
 
 

Limitazioni del componente di sicurezza Contenitori

 
 
 
 
 
Hai trovato quello che cercavi?
Grazie per il feedback!